Seguici su

Cerca nel sito

Vittoria dell’Ostiamare con Latte Dolce. Le dichiarazioni di mister Greco e Michele Vano

Di ritorno dalla sua esperienza di Malta, il coach lidense porta a casa subito i tre punti. La gioia incontenibile di Vano è contagiosa per tutti. Dopo due anni in purgatorio, per un brutto infortunio

Vittoria dell’Ostiamare con Latte Dolce. Le dichiarazioni di mister Greco e Michele Vano

Il Faro on line – Arrivano piene di energia, le dichiarazioni a fine partita, del mister dell’Ostiamare, Alfonso Greco e dell’autore del gol della vittoria, Michele Vano, che ha regalato alla squadra lidense i tre punti preziosi, nella prima giornata del campionato di Serie D.

Una gara difficile da vincere, quella contro il Latte Dolce, che appena promossa in Serie D, da un grande torneo di eccellenza disputato, ha saputo dare del filo da torcere, ai gabbiani biancoviola. Tuttavia, non c’è storia per gli avversari, quando scendono in campo all’Anco Marzio, come dichiarato dall’attaccante lidense.

Di seguito, le interviste diffuse, dal canale youtube dell’Ostiamare, ad opera di Riccardo Troiani :

Alfonso Greco: “Risultato finale importante, come la vittoria ottenuta, dopo il passo falso in Coppa Italia. E’ stata una partita difficile, contro una buona squadra. Ci sono stati momenti, in cui abbiamo sofferto, però l’importante, era portare a casa la vittoria”. Parlando del team lidense, formato da tanti giovani, come da molti veterani affezionati, Greco dichiara: “C’è ancora tanto da migliorare”. E sul gol dell’attaccante, Michele Vano, dice: “Sono molto contento per lui. Merita fiducia. E’ un ragazzo generoso in campo. Sicuramente, con le sue caratteristiche farà bene”. Dopo una parentesi, vissuta all’estero, sull’isola di Malta, l’allenatore biancoviola è tornato in Italia. Le sue impressioni sul suo ritorno a casa, sono queste: “Ho vissuto intensamente questi attimi. E’ stata una partita bella, dura e difficile”. Domenica prossima, l’Ostiamare dovrà affrontare la Trestina in trasferta e la squadra di mister Zampagna, non vorrà certamente, collezionare una seconda sconfitta di fila: “Vorranno riscattarsi – confessa Greco, parlando della partita con Rieti, persa per 5 a 0 – dobbiamo affrontare la partita con determinazione, voglia di vincere e spirito di sacrificio”.

Michele Vano: “Sono contento per il mio gol. La cosa importante è che abbiamo vinto la partita. Abbiamo ottenuto 3 punti fondamentali. Adesso, andiamo a fare, punti con il Trestina”. Descrivendo i momenti post prima rete, della sua nuova stagione con l’Ostiamare, confessa felice: “E’stata un’emozione indescrivibile sotto la tribuna. Ho molto sofferto in questi due anni, di infortuni. Per fortuna, mi sono ripreso. Spero di fare bene, quest’anno con la squadra”. Sull’incontro con Latte Dolce, sottolinea: “Sapevo che era difficile vincere con loro, perché è una buona squadra, compatta, da 4 anni”. Tuttavia, conoscendo la forza e lo spirito dell’Ostiamare, conclude sorridendo: “Venire qui, all’Anco Marzio e portare a casa i tre punti, non è un’impresa facile”.