Seguici su

Cerca nel sito

Forlanini, Santori: “Le linee di indirizzo arrivano con anni di ritardo”

Il Consigliere di FdI: "Purtroppo il tempo perso dalla Regione ha aggravato le condizioni del Forlanini"

Forlanini, Santori: “Le linee di indirizzo arrivano con anni di ritardo”

Il Faro on line – “Finalmente la Regione Lazio si è destata dal torpore e ha annunciato oggi le linee guida per il recupero dell’Ospedale Forlanini, da anni abbandonato e lasciato nel più totale degrado. Non possiamo che essere soddisfatti per questa tardiva ma importante decisione che arriva anche dopo le innumerevoli nostre sollecitazioni, denunce e manifestazioni davanti la struttura. Allo stesso modo dobbiamo sottolineare il tempo perso dall’amministrazione Zingaretti che a giugno dello scorso anno annunciava un concorso di idee per coinvolgere i cittadini nel progetto di recupero del Forlanini, senza che questo concorso fosse mai indetto”.

Auspichiamo che queste linee di indirizzo possano essere affrontate quanto prima anche dal Consiglio regionale, potendo così contribuire in maniera concreta a migliorarle e a rendere il progetto definitivo della struttura il più vicino possibile alle reali esigenze della collettività che fin qui non ha avuto voce in capitolo. Purtroppo il tempo perso dalla Regione ha aggravato le condizioni del Forlanini, teatro della tragica scomparsa della sedicenne Sara Bosco circa tre mesi fa, e che oggi versa in una situazione di degrado ancora più intollerabile che in passato, con interi padiglioni appannaggio di sbandati e clandestini. Un enorme problema per la sicurezza della zona che deve essere risolto con urgenza dall’amministrazione regionale”.

E’ quanto dichiara Fabrizio Santori, consigliere regionale di Fratelli d’Italia