Seguici su

Cerca nel sito

Terremoto, Santori: “Renzi garantisca il 100% di contributi ricostruzione anche ai non residenti”

Il Consigliere di FdI: "Il rischio è lasciare sotto le macerie gran parte di questi paesi, trasformandoli in lande desolate senza alcun futuro"

Terremoto, Santori: “Renzi garantisca il 100% di contributi ricostruzione anche ai non residenti”

Il Faro on line – “Il terribile terremoto che ha colpito la nostra regione lo scorso 24 agosto ha posto tragicamente l’attenzione sugli edifici costruiti sul territorio e la loro tenuta antisismica, da cui è imprescindibile partire per la ricostruzione di quei paesi. Dobbiamo tenere conto del fatto che le case colpite dal sisma sono prevalentemente seconde case o beni immobili ad uso non abitativo che purtroppo non sono state adeguate dal punto di vista antisismico. Leggendo l’ordinanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri articolo 9 n° 3881 del 11/6/2009 seguita al terremoto de L’Aquila, emerge chiaramente come vengano comprese nella ricostruzione anche le seconde case e gli immobili ad uso non abitativo per una percentuale dell’80% del danno”. 

“Quest’atto è rivolto al capoluogo abruzzese, che per sua natura di città ospita per lo più residenti. Contesto abitativo differente rispetto a paesi come Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto che invece si popolano soprattutto d’estate quando diventano meta dei possessori di seconde case, in prevalenza provenienti da Roma e provincia. Giustamente, si deve dare precedenza nella ricostruzione ai residenti effettivi, con contributi pari al 100%. La stessa percentuale, però, deve essere garantita anche ai non residenti che altrimenti si vedrebbero impediti nel proseguire la ricostruzione a causa delle ingenti somme di denaro necessarie”.

Il che equivarrebbe a lasciare sotto le macerie gran parte di questi paesi, trasformandoli in lande desolate senza alcun futuro. Presenteremo un ordine del giorno impegnando il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti a richiedere al governo Renzi e al commissario per la ricostruzione Errani l’estensione totale dei contribuiti anche ai non residenti e sono certo che la nostra leader Giorgia Meloni, che con tutto il gruppo di Fratelli d’Italia si sta adoperando in favore delle popolazioni terremotate, appoggerà questa proposta a livello parlamentare”.

E’ quanto dichiara Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia