Seguici su

Cerca nel sito

#cerveteri, 48 artisti compongono un’opera unica e la donano al Comune

Domenica 11 settembre sarà svelato al Granarone un mosaico di pitture che compongono il castello medievale di piazza Santa Maria, uno dei simboli della città

Cerveteri, 48 artisti compongono un’opera unica e la donano al Comune
Il Faro on line – “Un omaggio straordinario a Cerveteri, alla sua storia, alla bellezza di piazza Santa Maria e del castello medievale che ospita il Museo Archeologico e i capolavori di Eufronio. Domenica sveleremo l’opera per la prima volta: un momento importante a cui invito tutti. Di cuore ringrazio i 48 artisti del nostro territorio che ci daranno l’onore di esporre permanentemente questa opera unica nel Palazzo del Granarone, un altro degli edifici simbolo della nostra città”.
Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri, invita la cittadinanza e il mondo della cultura allo svelamento dell’opera collettiva “48 artisti per Cerveteri” che avverrà domenica 11 settembre, alle ore 10.00, nel Palazzo del Granarone, sede della Biblioteca comunale e dell’Aula Consiliare. 
“Ognuno dei 48 artisti che ha partecipato alla realizzazione dell’opera – ha spiegato Francesca Pulcini, Assessore alle Politiche Culturali e Sportive – hanno dipinto una piccola tela che rappresenta un tassello del mosaico raffigurante piazza Santa Maria, una delle più belle piazze di tutto il territorio. Il progetto è stato ideato e coordinato dal maestro Paolo Maccioni, da una fotografia di Dino Frattari, in collaborazione con la Galleria d’Arte InQuadro e la vicepresidente del Consiglio Comunale Federica Battafarano, che ha anche dipinto una tela del mosaico. Un omaggio bellissimo e anche significativo, perché ci ricorda che l’arte e la cultura sono sempre costruzione, confronto, punti di vista diversi che spesso si incontrano in una visione della realtà sempre unica. Invitiamo tutti a partecipare e ringraziamo tutte le persone che con passione hanno aderito e collaborato a realizzate l’opera”.
Artisti che hanno partecipato all’opera:
Franca Asciutto, Andrea Barletta, Daniele Bartocci, Federica Battafarano, Anna Belperio, Anna Maria Berardi, Stefano Bologna, Felicia Caggianelli, Eugenio Cannistrà, Maria Grazia Chiappinelli, Carmela Coia, Simona Conte, RobertoCortignani, Elisabetta De Guidi, Monica Di Folco, Carlo Grechi, Elisa Indino, Alessia Latini, Laura Laurini, Antonella Laurino, Antonia Leta, Roberto Liburdi, Francesca Lucarini, Paolo Maccioni, Ilva Marchizza, Teresa Marrone, Veronica Mazza, Renato Mazza, Gianluca Monaldi, Daniela Ottieri, Elisa Pace, Luisa Pietrangeli, Antonella Pirozzi, LedaPoiani, Isabella Presta, Alessandro Pulerà, Alvaro Rinaldi, Stefano Rippo, Brenda Rossetti, Luciano Santoro, AnnaSbardella,Federica Serino, Anna Tonelli, Gheorghe Untu, Leandro Vattani, Rosa Vicari, Nora Yaneva
Da una foto di: Dino Frattari
Si ringraziano: Paolo Maccioni, Ilva Marchizza, Fabio Uzzo