Seguici su

Cerca nel sito

#civitavecchia, concerto per il terremoto, i ringraziamenti dell’Assessore D’Antò

Lungo l’elenco dei ringraziamenti da parte dell’Assessore a quanti, a vario titolo, hanno contribuito al successo dell’iniziativa

Civitavecchia, concerto per il terremoto, i ringraziamenti dell’Assessore D’Antò

Il Faro on line – All’indomani del concerto voluto per la raccolta di fondi in favore delle popolazioni terremotate del centro Italia, è lungo l’elenco dei ringraziamenti da parte dell’Assessore Vincenzo D’Antò a quanti, a vario titolo, hanno contribuito al successo dell’iniziativa.

Tra queste le strutture ricettive che hanno dato disponibilità nell’accogliere gli artisti impegnati nella manifestazione in generale a titolo completamente gratuito, quali l’Hotel Le Colline dell’Argento, l’Hotel de La Ville, il Sunbay Park Hotel, l’Hotel San Giorgio e l’Alibrandi Palace.

Un grazie l’Assessore lo riserva anche a tutti i commercianti che, contribuendo economicamente, hanno permesso di far fronte alle piccole spese di dispensabili legate all’organizzazione dell’evento. Tra questi Rosati Utensili, Amplificando, Tecnoalt, Gallo Gomme, Torreno Gomme, Caprasecca al Mare, La Pecora Nera, Foto Grafica, Mauro er Fafone, Tabaccheria Viola, Cantina Giglio, Da Zia Giuliana, Chalet Barone, Molo 23, Pirgo Fruit, Super Fafone, Trattoria “Il Delfino”, La Nassa, Prima Spiaggia, SoHo, Alta Marea, Da Vitale, Crudo, Sand, Pyrgo Cafè, Mastro Titta. Tutti questi esercenti, attraverso Mario Benedetti, hanno consegnato la cifra di 850 euro (denaro il cui utilizzo sarà comunque interamente rendicontato), che hanno permesso di destinare tutto il ricavato della serata alla causa di Amatrice. In particolare Tecnoalt, oltre ad un contributo economico ha anche fornito un mezzo che ha permesso di riprendere l’evento dall’alto consentendo di raccogliere bellissime testimonianze della manifestazione.

Inevitabile ringraziare il ristorante “Baffone” per aver dato massima disponibilità per la somministrazione di pasti eventualmente necessari. Ma anche Mr G. che ha letteralmente “sfamato” oltre 100 persone prima e durante l’evento, oltre al Ristorante Sporting Club e alla Fondazione Ca.Ri.Civ. per la cena post evento.

Dal punto di vista dell’organizzazione l’Assessore ha voluto ringraziare Mauro Caldera per la comunicazione, i fonici Paolo Scagnetti e Vito Russo. Roberto Andreotti come operatore video e Simona Superchi come suggeritore. Un grazie anche a Publiworld di Cristian Viola “per gli operatori che hanno allestito e per la disponibilità dimostrata nel mettere in campo tutte le risorse disponibili sia in termini economici che operativi”. Così come a Firicano Allestimenti, “senza il quale non si sarebbe potuto realizzare un evento di questo livello. La sua professionalità e la sua strumentazione messa a disposizione a titolo completamente gratuito ha fatto guadagnare alla nostra città gli apprezzamenti degli Artisti e di tutti quelli che hanno partecipato all’evento. Un professionista del quale la nostra città può andare fiera.”

Apprezzatissima anche l’assistenza offerta dalla Croce Rossa Italiana che oltre a garantire la materiale raccolta dei fondi, ha anche garantito insieme ad Ares 118 un servizio sanitario eccellente ed efficace a titolo completamente gratuito. Mentre la Protezione Civile, non solo ha accompagnato la Consigliera Comunale di Amatrice, ma ha anche dato un supporto fondamentale alle Forze dell’Ordine per garantire la sicurezza nell’area interessata. Proprio a queste ultime D’Antò riserva un tributo particolare, a partire dalla Polizia di Stato “che con il supporto dei colleghi romani ha garantito in maniera ineccepibile la sicurezza di tutto l’evento” e la Polizia Locale, la quale ha dovuto anche far fronte alle esigenze legate alla viabilità, “che mai come questa volta ha funzionato in maniera perfetta.”

Infine Autorità Portuale, Capitaneria di Porto e Agenzia delle Dogane e Port Mobility che nonostante i tempi ristretti hanno fatto di tutto per soddisfare le esigenze fondamentali che hanno permesso un corretto e sereno svolgimento della manifestazione