Seguici su

Cerca nel sito

#MissItalia, la modella curvy Paola Torrente batte le misure perfette di Viviana Vogliacco

La mamma della ragazza eliminata ha invocato una categoria a parte per il concorso delle ragazze più formose

#MissItalia, la modella curvy Paola Torrente batte le misure perfette di Viviana Vogliacco

Il Faro on line – Polemiche e malumori a Miss Italia per l’esclusione della pugliese Viviana Vogliacco, in gara con il numero 28. Nel momento di passaggio da 10 a 5 concorrenti, basato sulle sfide dirette con il solo verdetto della giuria di spettacolo, la ragazza è stata eliminata dalla ‘curvy’ Paola Torrente, in gara con il numero 26.

La mamma di Viviana ha invocato una categoria a parte per il concorso delle ragazze più formose, il conduttore Francesco Facchinetti si è dissociato. Anche la patron di Miss Italia Patrizia Mirigliani, pur comprendendo lo stupore e la delusione, ha sottolineato che l’abbandono delle misure è una conquista del concorso, che non premia solo rigidi canoni per definire il concetto di bellezza.

Rivolta anche da parte della commissione tecnica, che non era d’accordo sull’esclusione di Viviana. Mara Venier e Raoul Bova, a nome della giuria di spettacolo, si sono scusati e hanno invocato una modifica del regolamento che attribuisce loro troppa responsabilità nel verdetto sulle sfide a due.

Va precisato che, in tutte le altre fasi della gara, la giuria di spettacolo ha avuto un peso del solo 20% mentre la commissione tecnica, che segue le ragazze da più tempo, ha contato per il 30% e il televoto al 50%.