Seguici su

Cerca nel sito

#fregene sede del Beach Volley alle Olimpiadi del 2024 foto

La Pro Loco di Fregene lancia l'iniziativa con Daniele Lupo

Fregene sede del Beach Volley alle Olimpiadi del 2024

Il Faro on line – L’occasione è stata la Festa di Fine Estate che la Pro Loco di Fregene e Maccarese, grazie al lavoro delle insuperabili Susanna e Silvia Ferretti, ha organizzato nel Parco Giochi per raccogliere fondi per le zone terremotate con una amatriciana di beneficenza a 3 euro donata dal Ristorante Antichi Sapori.
Daniele Lupo, ospite d’onore della serata, lancia Fregene per il Beach Volley per le Olimpiadi del 2024! La medaglia d’argento italiana alle Olimpiadi di Rio sabato sera ha ritirato il riconoscimento per aver portato il nome di Fregene nel mondo, che la Pro Loco gli ha consegnato a nome della cittadinanza esprimendo la soddisfazione e l’orgoglio del traguardo raggiunto dal giovane campione che è cresciuto, ha giocato e si è allenato sulla sabbia di Fregene. Nel ritirare la targa Daniele ha espresso la sua soddisfazione per il caloroso benvenuto che Fregene e Fiumicino gli hanno manifestato al suo ritorno dal Brasile, con la medaglia in tasca.

Il Presidente della Pro Loco Giovanni Bandiera, nel chiedere a Daniele il suo parere nel caso di una eventuale candidatura di Roma a sede delle Olimpiadi del 2024, ha espresso l’ipotesi che Fregene possa essere la sede ideale per le gare di Beach Volley. Lupo ha risposto che non solo si augura che le Olimpiadi vengano assegnate a Roma, ma rilancia affermando che Fregene, dove il Beach Volley è nato ed è cresciuto e che ha espresso atleti di valore, avrebbe tutte le carte in regola per ospitare le squadre internazionali del Beach Volley.
La serata è stata allietata dall’eccezionale complesso dei “The Pennies”, splendidi interpreti dei Beatles, cinque amici che da cinquant’anni interpretano magistralmente le musiche Anni Sessanta – Ottanta. La Band ha promesso di tornare a Fregene per farsi ascoltare ancora.