Seguici su

Cerca nel sito

#torvaianica Alta, nuovi parcheggi pronti per il primo giorno di scuola

Il Sindaco Fucci: "L'Amministrazione non abbandona i cittadini che chiedono nuovi servizi"

Torvaianica Alta, nuovi parcheggi pronti per il primo giorno di scuola

Il Faro on line – Sono in corso i lavori di realizzazione dei parcheggi a servizio della scuola di Torvaianica Alta e dei residenti del quartiere. Il cantiere, che si concluderà entro lunedì 12 settembre, primo giorno di scuola, consentirà di avere a disposizione circa 50 parcheggi in più “In questa prima fase il parcheggio a servizio della scuola sarà in ghiaia stabilizzata – spiega l’Assessore Giuliano Piccotti – Successivamente verrà effettuato un intervento strutturale di asfaltatura e rifinitura. Per il primo giorno di scuola docenti, personale scolastico e genitori non avranno più problemi di parcheggio”.

 L’area destinata al parcheggio oggi in possesso del Comune di Pomezia arriva grazie all’accordo del 10 giugno scorso che ha messo fine ai contenziosi al Tar del Lazio sulla variante al Piano Particolareggiato di Torvaianica Alta. L’accordo, firmato dall’Ente e dalle società Azzurra immobiliare 2013 srl, Locema Costruzioni srl, Consorzio Comparto C1 Torvaianica Alta e Sviluppo Real Estate srl, prevedeva la cessione in favore del Comune di Pomezia del tratto di strada che collegherà l’esistente via Oceano Atlantico alla strada comunale via di Torvaianica Alta, i marciapiedi già esistenti, le opere di urbanizzazione eseguite, le alberature piantumate, i terreni necessari alla realizzazione di nuovi marciapiedi e parcheggi.

“Avevo rassicurato i cittadini del quartiere – dichiara il Sindaco Fabio Fucci – sul fatto che non li avremmo abbandonati sulla richiesta di ulteriori servizi, e così è stato fatto. Da lunedì il quartiere avrà finalmente a disposizione un ampio parcheggio, a servizio della scuola e dei residenti. E stiamo già lavorando alla cessione della nuova strada che andrà a servire il quartiere ottimizzandone la viabilità. Continueremo a lavorare per incrementare le infrastrutture e migliorare la vivibilità di chi risiede a Torvaianica Alta”.