Seguici su

Cerca nel sito

#USA2016, Hillary Clinton ha la polmonite

Malore durante la cerimonia a New York in memoria degli attacchi terroristici dell'11 settembre.

Il Faro on line – Hillary Clinton ha la polmonite. Dopo gli esami eseguiti in seguito all’attacco di tosse a un comizio, venerdì è arrivata la diagnosi, resa nota ora.  Lo riferisce il medico che ha in cura la candidata democratica alla Casa Bianca che alla cerimonia a New York in memoria degli attacchi terroristici dell’11 settembre ha avuto un malore, proprio per via della malattia. L’ex  First Lady, 69 anni, (Trump ne ha 70) non è nuova a problemi di salute: ha avuto tra l’altro un trombo al cervello che richiese un intervento chirurgico.

Il precedente

Hillary Clinton, ex segretario di Stato Usa, fu ricoverata d’urgenza al Presbiterian Hospital di New York per un coagulo di sangue dovuto alla commozione cerebrale che l’ex first lady si era procurata cadendo lo scorso 15 dicembre. “La Clinton – come spiegò il suo portavoce Philppe Reines – è stata immediatamente sottoposta a una terapia anticoagulante e verrà tenuta sotto osservazione per 48 ore”.

Lo stato di salute dell’ex first lady è stato anche al centro di un rapporto dell’Fbi in cui si mettevano fortemente in dubbio le sue capacità di affrontare il mandato presidenziale.