Seguici su

Cerca nel sito

#fondi, gli auguri del Sindaco per il nuovo anno scolastico

De Meo: "L’ambiente educativo scolastico della nostra Città garantisce tramite i suoi operatori impegno quotidiano, professionalità e dedizione"

Fondi, gli auguri del Sindaco per il nuovo anno scolastico

Il Faro on line – In occasione dell’inizio del nuovo Anno scolastico, ieri mattina il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo ha iniziato a far visita agli Istituti cittadini per porgere agli studenti e al personale docente e non docente gli auguri dell’Amministrazione comunale. Nei prossimi giorni, unitamente all’Assessore alle Politiche della Scuola Beniamino Maschietto, le visite proseguiranno in tutti gli Istituti scolastici di Fondi.
Come di consueto, nei giorni scorsi il Sindaco De Meo e l’Assessore Maschietto hanno trasmesso a tutti i plessi scolastici una lettera di auguri rivolta a studenti, famiglie, dirigenti scolastici, docenti e personale non docente.

“La Scuola – si legge nella lettera a firma di De Meo e Maschietto – è il luogo dove si svolge un lungo e articolato percorso della nostra vita, dove impariamo a relazionarci con gli altri e apprendiamo sempre cose nuove. Il nostro augurio agli alunni per questo nuovo inizio è che nella Scuola non solo acquisiscano competenze aggiuntive, ma soprattutto che attraverso lo studio e l’impegno possano dare nel prossimo futuro un contributo concreto al miglioramento costante della nostra Città. L’auspicio è che grazie ad essi Fondi possa essere sempre più sede di una comunità responsabile e solidale, basata sul senso civico, sulla cultura del rispetto della legalità, del dialogo interculturale e della piena integrazione sociale. Il supporto delle famiglie è determinante al fine di incoraggiare il cammino di crescita e di formazione degli alunni e far acquisire loro fiducia in se stessi e nelle proprie capacità. L’ambiente educativo scolastico della nostra Città garantisce tramite i suoi operatori impegno quotidiano, professionalità e dedizione. Nonostante le difficoltà di bilancio e il persistente ridimensionamento dei trasferimenti statali l’impegno dell’Amministrazione comunale resta inalterato, investendo risorse ed energie al fine di garantire l’erogazione dei servizi, nonché piena collaborazione e dialogo, e proseguendo nella proposta di progetti in campo civico ed educativo, tra i quali il Consiglio comunale delle Ragazze e dei Ragazzi”.