Seguici su

Cerca nel sito

#fiumicino, riapre il parco archeologico. Tante le iniziative per le mamme

Navigare il territorio: dal 27 settembre al 18 ottobre il martedì e il sabato alle ore 10.30, soltanto su prenotazione

Più informazioni su

Fiumicino, riapre il parco archeologico. Tante le iniziative per le mamme

Il Faro on line – Riaperto al pubblico il Parco archeologico dei Porti Imperiali di Claudio e Traiano. Tra le novità molte iniziative dedicate alle mamme. Ha riaperto al pubblico sabato 3 settembre il Parco archeologico di Claudio e Traiano – l’unico porto romano giunto intatto fino al nostro tempo – visitabile, tutti i giovedì, sabato e domenica fino al prossimo 30 ottobre dalle 11.00 alle 18.00 grazie a “Navigare il Territorio”, il progetto della Fondazione Benetton Studi Ricerche organizzato e gestito da Aeroporti di Roma e promosso dalla Soprintendenza speciale per il Colosseo e l’area archeologica centrale di Roma; in collaborazione con la Città di Fiumicino e con la Rete scolastica “Progetto Tirreno – Eco-Schools”.

Ad intrattenere grandi e piccini un fitto programma di appuntamenti: visite guidate, laboratori e – novità – molteplici iniziative dedicate alle mamme e ai loro figli.
Da segnare in agenda le date di sabato 17 e 24 settembre quando grazie al laboratorio “Cosmesi naturale fai da te.. con le essenze del porto” sarà possibile sperimentare le tecniche per produrre cosmetici in casa utilizzando ciò che la natura offre.

Durante le lezioni parte del tempo sarà destinato alla lettura e traduzione della nomenclatura Inci – l’International Nomenclature of Cosmetic Ingredients – per istruirsi e orientarsi tra le molteplici etichette dei prodotti cosmetici.
Per le neo mamme, Navigare il Territorio propone “Mammagym”, una ginnastica dolce destinata alle donne che desiderano ritrovare la forma fisica, senza rinunciare alla compagnia del proprio piccolo. Gli esercizi sono infatti studiati per fare in modo che passeggino e carrozzina siano utilizzati come veri e propri attrezzi, mentre i bambini sono parte integrante delle sessioni di allenamento sotto la costante supervisione di un’insegnante qualificata nel post-partum. Gli esercizi possono essere eseguiti già a partire da 40 giorni dopo il parto (previo consenso del medico).

Quando? Dal 27 settembre al 18 ottobre il martedì e il sabato alle ore 10.30 soltanto su prenotazione.
Infine, menzioniamo “Yoga bimbo”: lo yoga a misura di bambino, proposto come attività ludica e creativa in grado di offrire l’opportunità di conoscersi, acquisire un senso di benessere e maggiore sicurezza. Attraverso la relazione con il gruppo, il piccolo entra infatti a contatto con la propria individualità: con la pratica lo si porta a prendere coscienza di sé, ponendo attenzione al proprio corpo, al respiro e al proprio sentire.
Si rivolge alle mamme e ai bambini dai 3 ai 5 anni sabato 1, 8, 15 e 22 ottobre alle ore 10.30, soltanto su prenotazione.

I tesori del Porto e tutte le attività saranno disponibili anche per i passeggeri del Leonardo da Vinci: nei giorni di apertura infatti, una navetta gratuita farà la spola tra il Terminal 3, livello Partenze, e il parco permettendo di raggiungerlo in pochi minuti.
Un’occasione imperdibile dunque anche per oltre i quaranta milioni di passeggeri che ogni anno transitano sullo scalo romano, per investire il tempo in attesa di un altro volo o in arrivo prima di dirigersi verso il Centro storico, all’insegna del benessere all’interno di un sito di grande valore storico e culturale del nostro Paese.

Più informazioni su