Seguici su

Cerca nel sito

#ladispoli, Festa de L’Unità organizzata dal Circolo Pd

La manifestazione è stata ideata per creare un’opportunità di aggregazione cittadina, tra intrattenimento, stands, gastronomia e dibattiti

Più informazioni su

Ladispoli, Festa de L’Unità organizzata dal Circolo Pd

Il Faro on line – “Grazie al Passato, Sì al Futuro”, di Ladispoli, è lo slogan della Festa de L’Unità che anche quest’anno il Circolo Pd organizza per le giornate di venerdì 16 – sabato 17 – domenica 18 settembre in Piazza Rossellini. La manifestazione è stata ideata per creare un’opportunità di aggregazione cittadina, tra intrattenimento, stands, gastronomia e dibattiti, e come una finestra aperta sui prossimi anni nel nostro territorio. Nei tre giorni della Festa gli Amministratori comunali concluderanno il tour svoltosi nei mesi scorsi nei vari quartieri ladispolani delineando così l’identikit e le prospettive di terra e di mare di una città che in venti anni di Giunte di progresso si è trasformata passando dal bianco e nero di una sonnolenta “cenerentola” ad un luogo aperto, accogliente e variegato con una ricca fioritura di realtà operative in tutti i settori.

Ovviamente un cambiamento di questo livello (con relativo incremento demografico) iniziato – ricordiamo – con la gestione del Sindaco Gino Ciogli e proseguito con l’attuale Primo Cittadino, Crescenzo Paliotta, ha comportato nuove sfide soprattutto sul piano della sicurezza, dei Servizi Sociali e non ultimo del Bilancio, ristretto e soggetto a nuove e rigide normative. E di Bilancio si parlerà alla Festa: è giusto ed opportuno che i cittadini siano messi concretamente al corrente su quali risorse reali il Comune potrà fare affidamento negli anni a venire. E’ una questione di correttezza perché l’aspetto economico, la finanza pubblica, sono il fondamento della credibilità o meno dei programmi elettorali che verranno presentati per le elezioni amministrative del prossimo anno. Castelli di sabbia e false aspettative stellari sono all’indice.

Da segnalare infine – in linea con lo spirito della Festa – il Caffè letterario a chiusura della manifestazione: Domenica 18 settembre alle ore 21, Anteprima del libro – in corso d’opera – “Ladispoli – Un lungo viaggio nel tempo” raccontato da: Amico Gandini; Federico Ascani; Siro Bargiacchi; Luana Bedin; Eugenia Borello; Nardino D’Alessio; Marco Di Marzio; Laura Giobbi; Vincenza Iorio; Genesio Lupini e Crescenzo Paliotta. Il volume sarà inserito nella Collana di Sociologia e delle Professioni diretta da Luana Bedin e sarà pubblicato dalla Casa Editrice Cisu del Professor Enzo Colamartini.

Di seguito il programma di FestUnità:

VENERDÌ 16

Ore 17:00 – Apertura della festa con il Segretario del Pd di Ladispoli Andrea Zonetti e l’On. Emiliano Minnucci, Deputato Pd.
A seguire: dibattito sul Referendum costituzionale.

Ore 21:00 – Proiezione Film Joy di David O’Russel (2015)

SABATO 17

Ore 17:00 – Dibattito su: Turismo, Cultura ed Istruzione, Giovani e Sport, Integrazione e Sociale. Partecipano: L’ On. Federico Ascani, Consigliere Comunale di Ladispoli Delegato al Turismo e Consigliere della Città Metropolitana di Roma. L’Assessore alla Cultura Francesca Di Girolamo, i Consiglieri Comunali, Giovani Crimaldi (Delegato alla Pubblica Istruzione), Stefano Fierli (Delegato alle Politiche Giovanili), Fabio Ciampa (Delegato allo Sport), Silvia Marongiu (Delegata all’Integrazione) L’Assessore alle Politiche Sociali Roberto Ussia. Modera il dibattito Emanuele Pierini.

Ore 21:00 – Proiezione Film Trash di Stephen Daildry (2014)

DOMENICA 18

Ore 17:00 – Incontro col Sindaco di Ladispoli Enzo Paliotta. Intervengono: Vice Sindaco Giuseppe Loddo, Assessore ai Lavori Pubblici Marco Pierini, Assessore al Bilancio Eugenio Trani, Nardino D’Alessio, Capogruppo Consiliare del Pd e Presidente della Commissione Urbanistica. Sono invitati il Consiglio Comunale ed il Consiglio Comunale Giovani, di Ladispoli. Modera il dibattito Silvia Marongiu Vice Segreterio Circolo Pd
Ore 21:00 – Anteprima del libro di prossima pubblicazione “Ladispoli un lungo viaggio nel tempo” con gli autori Nardino d’Alessio, Amico Gandini, l’editore Cisu prof. Enzo Colamartini, il curatore Marco Di Marzio e proiezione di immagini storiche del territorio. Presenta Andrea Zonetti.

Più informazioni su