Seguici su

Cerca nel sito

Villa Domus Petra di Palestrina, un gioiello immerso nel verde foto

Una struttura unica che, dopo tredici anni, finalmente apre ufficialmente le sue porte su un paesaggio da favola

Più informazioni su

Il Faro on line – Palestrina, una struttura unica che, dopo tredici anni, finalmente apre ufficialmente le sue porte su un paesaggio da favola. Ad accogliere gli ospiti, la sera dell’inaugurazione, i padroni di casa, i coniugi Fabiola Boccuccia e Marcello Cleri con al fianco i loro tre figli, Miriam, Leonardo, Simone a bordo di un’incantevole piscina con tanto di cascata da cui si può ammirare l’incantevole Tempio della Dea Fortuna e l’intera Palestrina.

Lo scenario dal sapore storico, i materiali risalgono al 1600 e sono stati riconvertiti e messi nuovamente in opera, condito da elementi moderni ma sofisticati, si sviluppa in una serie di percorsi che conducono al ristorante, alla reception e alle incantevoli stanze per gli ospiti.

Qui, avvolti dal profumo della natura e dal canto degli uccellini si possono assaporare piatti unici realizzati appositamente, e con prodotti rigorosamente genuini, dallo chef Matteo Salvucci che viene dalla scuola di Fabio Campoli, un giovane di soli 30 anni che ha dato una linea ben precisa ai menù che parlano di prodotti di qualità e di tradizione del territorio.

Tra le tante chicche culinarie, una più sfiziosa dell’altra ci sono anche marmellate, mostarde, pasta trafilata al bronzo a mano e olio, il tutto a chilometri zero. Al taglio del nastro della nuova attività cullata dai profumi e colori della natura una rosa di nomi importanti tra cui quello dell’attrice Elena Russo impegnata in questo periodo a registrare le puntate di Furore 2, Stefano Masciarelli e la moglie, le inviate “Rai” le gemelle Silvia e Laura Squizzato, Antonello De Pierro, attualmente direttore di Italymedia.it e presidente dell’Italia dei Diritti, la modella e testimonial di Villa Domus Petra Eleonora Cuccu.

E ancora il sindaco di Palestrina Adolfo De Angelis, Sergio Fabi, la Blogger Elenia Scarsella, la fashion manager Roberta Calciati, la modella Petra Marassi, Francesca Munzi, l’ufficio stampa e l’organizzatore di eventi Francesco Caruso Litrico, la giornalista di RomaOggi.eu Antonietta Di Vizia, che hanno potuto deliziare i loro palati con un menù di tutto rispetto che andava da una deliziosa pinsa romana calda con mortadella, alla pasta trafilata al bronzo condita da uno strepitoso ragù di scottona tagliato al coltello, dei delicati panini lievitati per ben 76 ore, dei pezzettini di pecorino stagionato nelle vinacce, degli spuntini tipici della tradizione laziale, una torta zuppa inglese accompagnata da una panna frisona.

 

Più informazioni su