Seguici su

Cerca nel sito

#ardea, litigano per l’affitto, accoltellata una cinquantenne

L'aggressore è un sessantacinquenne cittadino romeno proprietario di un appartamento

Più informazioni su

Il Faro on line – Accoltellata una cinquantenne a seguito di un diverbio per futili motivi dal proprietario di un appartamento che la donna aveva in affitto. Il fatto è accaduto verso le 14.00 in via Orsa Maggiore nel Consorzio di Colle Romito dove l’aggressore, un sessantacinquenne cittadino romeno proprietario di un appartamento che precedentemente aveva diviso costituendo due unità immobiliari, a seguito di una ennesima discussione sferra una coltellata alla sua inquilina che si è protetta portando avanti il braccio.

Sul posto immediatamente è arrivata la pattuglia dei carabinieri di Tor San Lorenzo, che ha fatto soccorrere la donna dal 118 per farla trasferire in ospedale; il romeno è stato condotto in caserma. La donna che abitava nell’appartamento con marito ed un figlio, sembra che da tempo discuteva con il suo proprietario di casa animatamente soprattutto per questioni di mancati affitti.

Sembra che fosse tornata a casa per ritirare il vestiario che invece ha ritrovato fuori sul marciapiede, di qui, l’ennesima discussione, e si è sfiorata la tragedia. Le indagini sono state affidate ai carabinieri, i quali sembra verranno affiancati anche dalla polizia municipale soltanto per il controllo della regolarità urbanisti e più precisamente se l’aumento di unità immobiliare era avvenuto a seguito di regolari autorizzazioni urbanistiche.

Colle Romito è uno dei tanti consorzi del litorale di Ardea dove le abitazioni erano in prevalenza utilizzate per le vacanze estive, ora da anni tante villette sono state acquistate da cittadini stranieri o da rom, ma anche da tanti residenti italiani venuti definitivamente da Roma o da altre zone. Oggi Colle Romito è infatti popolato anche nel periodo invernale.

Più informazioni su