Seguici su

Cerca nel sito

#civitavecchia, Perrone: “Eliminazione delle sedi scolastiche improprie entro i prossimi 3 anni”

L'Assessore: "Ulteriori lavori per offrire ulteriori spazi polifunzionali rispetto alle aule che ospitano le classi verranno realizzati entro la fine dell'anno scolastico"

Perrone: “Eliminazione delle sedi scolastiche improprie entro i prossimi 3 anni”

Il Faro on line – “Eliminazione delle sedi scolastiche improprie: questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale di Civitavecchia per il prossimo triennio” lo afferma l’assessore all’istruzione Gioia Perrone.

Il primo passo compiuto in tale direzione è lo spostamento della sede scolastica di via Regina Elena nel plesso Cialdi, avvenuto nelle scorse settimane grazie ad alcuni lavori di adeguamento delle aule realizzati dal Comune di Civitavecchia.

Il trasferimento della sede permetterà la realizzazione di un’ottimizzazione dell’azione educativa del corpo docente e lavori di adeguamento strutturale che offrono una maggiore garanzia di sicurezza – continua l’assessore Perrone – nel rispetto dei parametri previsti dalla normativa vigente.
Ulteriori lavori per offrire ulteriori spazi polifunzionali rispetto alle aule che ospitano le classi verranno realizzati entro la fine dell’anno scolastico. Attualmente presso la scuola Cialdi sono presenti una biblioteca, una sala informatica ed un’aula magna che possono essere utilizzate per attività scolastiche di supporto all’ordinaria attività svolta in classe”.