Seguici su

Cerca nel sito

Siringhe davanti alla scuola e alla piscina comunale di #fiumicino. Bonifica effettuata dopo venti giorni dalla segnalazione

Il problema della tossicodipendenza esiste e va affrontato

Siringhe davanti alla scuola e alla piscina comunale di #fiumicino. Bonifica effettuata dopo venti giorni dalla segnalazione

Il Faro on line – Alla fine l’area è stata bonificata. In questa settimana, a 20 giorni dalla prima segnalazione, un squadra di addetti ha portato via alcune siringhe usate da qualche tossico e lasciate nei pressi della scuola e della piscina comunale. “Ringraziamo chi si è fatto carico della cosa – sottolinea il Comitato Donne in azione, che aveva originariamente fatto la segnalazione – anche se dobbiamo dire che tre settimane per intervenire su un problema del genere sono troppe.

Ora che le scuole hanno iniziato nuovamente le lezioni il problema diventa più urgente. Controllare la pulizia del piazzale e dei marciapiedi non è solo una forma di decoro – dicono – ma una questione di sicurezza. E visto che le siringhe ci sono, andrà pure posto il problema di monitorare il disagio esistente in città”. Effettivamente di tossicodipendenza a Fiumicino se ne parla poco, come se non fosse un problema esistente. Poi però i fatti ci riportano alla realtà, sottolineando come non viviamo in un’isola felice, né oggettivamente potevamo aspettarcelo. Maggiore controllo, dunque, ma anche maggiore prevenzione. E’ l’unica strada se non per risolvere almeno per affrontare il problema.