Seguici su

Cerca nel sito

Asd Yoshokan, un’esibizione armoniosa, apre i corsi all’Eschilo Sporting Village

Oltre 30 karateka, dai 6 ai 14 anni, si sono esibiti nel teatro esterno, applauditi da oltre 400 persone

Più informazioni su

Asd Yoshokan, un’esibizione armoniosa, apre i corsi all’Eschilo Sporting Village

Il Faro on line – Si è aperto il nuovo anno agonistico, per l’Asd Yoshokan dell’Eschilo Sporting Village, Nella consueta festa di inizio stagione sportiva, presso il Centro Sportivo dell’Axa/Casal Palocco, nel X Municipio di Roma, gli allievi del dojo lidense, si sono esibiti, all’interno della cornice del teatro esterno, in un programma di dimostrazioni, che sono andate a presentare, tutte le attività sportive dei corsi, dell’Eschilo 1.

LA DIMOSTRAZIONE PRECISA ED ARMONIOSA DEI DIVERSI KATA, SUL PALCO
Accompagnati dal Maestro Manuele Iacobucci, ex atleta del Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro della Polizia di Stato, di karate, sia i bambini che i ragazzi, nei loro karategi bianchi legati in vita, dalle cinture gialle e blu, hanno mostrato la bellezza di questa disciplina, da poco, inserita all’interno della gold list del Cio. Sono stati loro i protagonisti. Oltre 30 allievi, dai 6 ai 14 anni, sono saliti sul palco, esibendosi di fronte ad un emozionato e numeroso pubblico, dimostrando ottime capacità tecniche ed esaltando quella concentrazione da samurai, che è propria del karate stesso. E’ stato il kata ad essere mostrato, agli occhi di oltre 400 persone accorse alla festa dello Sporting Village, in cui l’Asd Yoshokan ha partecipato, in questo corpo unico ed armonioso di piccoli allievi, sia con la cintura gialla inferiore, che anche con la blu inferiore. Hanno mostrato grande precisione e determinazione, nel loro primo kata esibito. In seguito, sono rimasti sul palco, gli allievi più grandi, di 10 a e 14 anni, che hanno realizzato una dimostrazione, in un secondo e concentrato kata. La specialità a squadre ha proseguito l’esibizione del dojo lidense. E sono state 3 ragazze, dagli 11 ai 13 anni, che hanno comunicato il loro kata, mediante la bellezza e la precisione dei movimenti. Nessun avversario di fronte, almeno apparentemente. Agli occhi di chi guarda e ai loro, non esiste qualcuno da affrontare fisicamente, ma c’è nella mente di chi si esibisce e di chi gareggia. Ed è un continuo confronto, per migliorare e crescere. Questo è lo scopo del karate e allora, il pubblico ha applaudito, le allieve, insieme nel team dell’Asd Yoshokan, per la loro eleganza e forza. E’ rimasta poi sola, una di loro, la più alta in grado. E l’atleta, nella sua cintura blu inferiore, ha eseguito un esemplare quarto kata, che le ha regalato applausi e clamore.

I CORSI DI KARATE, GIA’ IN SVOLGIMENTO. CON UNA NUOVA ED IMPORTANTE NOVITA’
Già in questi giorni, sono cominciati gli affollati corsi di karate, della sede dell’Asd Yoshokan, allo Sporting Village. Con la guida e l’esperienza importante, di Manuele Iacobucci, tutti gli allievi e le allieve salgono, tre volte alla settimana, sul tatami. Martedì, giovedì e sabato, si accendono le luci sul tappeto, per bambini dai 6 anni in su. Anche gli adulti partecipano, senza limiti di età. Quest’anno, ci saranno tanti impegni ed eventi da realizzare. Anche una novità, tra di essi. Si svolgerà un nuovo progetto. Il karate propedeutico per i bimbi di 4 e 5 anni, per cominciare ad educare tanti piccoli allievi alla vita e alla tecnica del karate. Saranno uomini migliori un giorno, ma anche grandi atleti. Chissà. Per il momento, i karateka del futuro si dedicano al karate, con amore e passione. Tutti all’Asd Yoshokan, dell’Axa.

Foto : Asd Yoshokan

Più informazioni su