Seguici su

Cerca nel sito

#ostia: Teatro Fàrà Nume, VII Edizione del Premio di Scrittura Teatrale

Il premio è rivolto ai drammaturghi di qualsiasi età e nazionalità che vogliano esprimersi attraverso corti teatrali, monologhi, opere complete e atti unici

#ostia: Teatro Fàrà Nume, VII Edizione del Premio di Scrittura Teatrale

Il Faro on line – Il Teatro Fàrà Nume di Roma, bandisce per la stagione teatrale 2016/2017 la VII edizione del Premio di Scrittura Teatrale Fàrà Nume per testi teatrali non rappresentati. Il concorso, nato dalla volontà di dare ampia visibilità a nuovi autori, nasce con l’obiettivo di avvicinare scrittori a case editrici, riviste specializzate e messinscena dell’opera stessa.

Il premio è rivolto ai drammaturghi di qualsiasi età e nazionalità che vogliano esprimersi attraverso corti teatrali, monologhi, opere complete e atti unici al fine di offrire opportunità ai giovani artisti e/o a giovani formazioni.

Regolamento

La partecipazione al Premio implica l’adesione al seguente regolamento:

  1. 1.         Al Premio possono partecipare, senza limiti d’età, cittadini italiani e stranieri.
  2. 2.         Il Premio vede tre sezioni di partecipazione:

Sez. A Corti teatrali (durata massima 10 minuti)

Sez. B Monologhi, Opere in più Atti, Atti unici (durata minima 60 minuti)

Sez. C Opere realizzate da gruppi scolastici (durata massima 30 min)

  1. 3.         I partecipanti possono inviare un’opera per sezione purché inviate separatamente.
  2. 4.         Le opere inedite, in duplice copia e non firmate, devono essere inserite in busta chiusa. Al suo interno dovrà essere presente una ulteriore busta chiusa, dentro la quale dovrà essere inserito Curriculum Vitae o nota biografica, specifica dell’opera se inedita e protetta da diritti SIAE, contributo, recapito telefonico e e-mail oltre che dati personali (Nome, Cognome, Indirizzo, Data di nascita)
  3. 5.         I lavori dovranno pervenire entro il 31 gennaio 2017 alla Segreteria del Premio Fàrà Nume – Via Domenico Baffigo 161 00121 Ostia Lido – Roma ed entro il 15 febbraio sarà data pubblicazione delle opere ricevute.
  4. 6.         La Partecipazione al Premio implica il versamento della quota di €5, quale contributo alle spese di segreteria e di organizzazione. Tale quota deve essere inserita nella busta interna recando, all’esterno della busta, la scritta “Partecipazione al Premio di scrittura teatrale Fàrà Nume” e la relativa Sezione ( A /  B / C)
  5. 7.         I Testi dovranno essere redatti in lingua italiana o comunque tradotti in italiano. Le opere inviate non verranno restituite.
  6. 8.         La giuria entro il 20 aprile 2017 selezionerà tre opere per sezione solo la prima risulterà vincitrice:

Sez. A l’opera prima classificata verrà rappresentata nell’ambito della VII edizione Corti Teatrali  prevista per la data di Rassegna dalla Compagnia TFN.

Sez. B l’opera prima classificata verrà inserita nella programmazione del Teatro Fàrà Nume per la stagione 2017-2018 e non potrà essere rappresentata in altri teatri italiani o da compagnie diverse dalla TFN.

Sez. C tra tutte le opere partecipanti verranno scelti due o più lavori che verranno rappresentati in forma di spettacolo dalle stesse compagnie vincitrici in forma di matineè per le scuole di Roma

Sarà possibile conoscere l’esito del premio chiamando il numero 06.56.12.207 o tramite l’indirizzo mail info@teatrofaranume.it.

Le graduatorie saranno rese pubbliche su giornali e via internet e ne verrà inviata copia a tutti i partecipanti al concorso tramite e-mail  o fax. Sono esclusi dalla partecipazione gli organizzatori e i componenti delle giurie saranno resi noti entro il 31 gennaio 2017.

Agli autori delle opere risultate vincitrici ed ai segnalati verrà rilasciata documentazione attestante la partecipazione al premio e, in caso di vincita, relativa motivazione. Tali riconoscimenti sarà possibile ritirarli solo il giorno della premiazione. Ai vincitori ed ai segnalati verrà comunicata l’organizzazione delle date di premiazione e le date di premiazione in tempi utili.

Le opere saranno selezionate da tre giurie una delle quali si occuperà nello specifico della selezione delle opere appartenenti alla Sez. C mentre verrà rilasciato un ulteriore riconoscimento ad opera della Giuria Giovani che selezionerà un’opera a sua discrezione che più rappresenti il mondo giovanile nell’arte e l’arte nel mondo dei giovani.

I giudizi delle giurie sono insindacabili.

I dati personali pervenuti saranno trattati dall’ organizzazione e per i fini sopra esposti ai sensi del D. Lgs 196/2003.