Seguici su

Cerca nel sito

#pomezia, bene sequestrato alla mafia: il villino di via Cincinnato restituito alla Città

Verrà inaugurato mercoledì 28 settembre e destinato a progetti sociali e culturali delle associazioni del territorio

Pomezia, bene sequestrato alla mafia: il villino di via Cincinnato restituito alla Città con il progetto culturale “Tana Libera Tutti”

Il Faro on line – “Con il progetto ‘Tana libera tutti’ – spiega il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci – trasformiamo quello che è stato un ‘nascondiglio’ della criminalità organizzata in un luogo aperto a tutta la cittadinanza. Il villino di via Cincinnato aprirà finalmente le porte alla popolazione offrendo attività culturali, ricreative e formative, grazie all’impegno e alla dedizione delle associazioni che hanno aderito al progetto. Riqualificare un edificio confiscato alla mafia e destinarlo a finalità sociali e culturali rispecchia appieno la volontà e il lavoro della nostra Amministrazione. Siamo orgogliosi di aprire finalmente le porte del villino di via Cincinnato”.

L’appuntamento è per mercoledì 28 settembre alle ore 16.30 in via Cincinnato 11.

La stampa, le associazioni, i comitati di quartiere e la cittadinanza tutta sono inviatati a partecipare.