Seguici su

Cerca nel sito

Stelle Marine Ostia, comincia la nuova stagione femminile. Grattarola, Di Stazio e Magistri, le conferme

Lo scorso 13 settembre, presentato il calendario al Comitato Regionale del Lazio. Si parte il 9 ottobre. In primavera, le finali dei playoff

Più informazioni su

Stelle Marine Ostia, comincia la nuova stagione femminile. Grattarola, Di Stazio e Magistri, le conferme

Il Faro on line – Sta per cominciare una nuova stagione, per la prima squadra femminile delle Stelle Marine. Tutto nuovo. Staff e roster. Solo tre giocatrici, dello scorso anno, sono state confermate. Marta Grattarola, Giuliana Di Stazio e Ilenia Magistri. Nel prossimo campionato di serie B, che comincerà il prossimo 9 ottobre, il team della pallacanestro lidense vuole essere assoluto protagonista, come consuetudine lo è stato anche, negli anni passati.

IL NUOVO COACH MAURIZIO PASQUINELLI, ALLA GUIDA DELLE RAGAZZE. GIRONE DI 9 SQUADRE
Obiettivi importanti allora, si delineano all’orizzonte per la squadra di coach Maurizio Pasquinelli, guidata dal trio delle meraviglie, che nella scorsa stagione, si è meritato la stima della società di Regina Pacis. Sarà un lungo e combattuto torneo, quello che vedrà le Stelle Marine, protagoniste. Insieme a loro, ci saranno anche altre nove squadre, tra cui San Raffaele Basket, Smit Roma, Pallacanestro Roma Virtus, Basket Aprilia, Athena Basket, Bull Basket Latina, Nuova Lazio Pallacanestro e Stella Azzurra Basket. Un girone di ferro, per le ragazze di Ostia, che nel Lazio dovranno tirare fuori grinta e volontà, per giungere poi, alla seconda fase del campionato, che si svolgerà in due gironi, a partire dal 5 marzo. In seguito, i magnifici ed emozionanti playoff, determineranno gli spareggi, per la promozione in A2.

LA FESTA DEL PRIMO OTTOBRE. PRESENTAZIONE DELLE SQUADRE, AL PALA ASSOBALNEARI
Intanto che i tifosi delle Stelle Marine, aspettano di trascinare la squadra verso altre vittorie importanti, potranno godere della bellezza e bravura delle loro beniamine, il prossimo 1 ottobre al Pala Assobalneari, quando saranno presentate ufficialmente, le squadre, maschili e femminili.

Più informazioni su