Seguici su

Cerca nel sito

Lazio. Il Garante per l’Infanzia: “In prima linea contro il bullismo”

Marzetti accoglie l'invito dell'associazione a promuovere iniziative di prevenzione e contrasto del fenomeno

Lazio. Il Garante per l’Infanzia: “in prima linea contro il bullismo”

Il Faro on line – “Accolgo con favore e particolare interesse l’invito di Telefono Azzurro a promuovere iniziative di prevenzione e contrasto del fenomeno del bullismo. Si tratta di un tema che tocca da vicino la nostra regione – seconda in Italia per numero di segnalazioni, come ricordato dalla stessa onlus – e che richiede un impegno e un coinvolgimento in prima persona”. E’ quanto dichiara il Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Lazio, Jacopo Marzetti, in merito all’incontro di ieri con i rappresentanti dell’associazione.

E’ mia intenzione approfondire il tema, anche attraverso sollecitazioni che possano provenire da parte di Telefono Azzurro o di altre associazioni impegnate in attività di sensibilizzazione e intervento. Come Garante è mio compito ascoltare i bisogni dei bambini e degli adolescenti e farmi promotore di ogni iniziativa utile a tutelarne i diritti. Questo è tanto più vero rispetto a un fenomeno, quale quello del bullismo, che colpisce tanti bambini e adolescenti della nostra regione e che richiede interventi concreti che possano aiutare questi ragazzi a sentirsi meno soli”.