Seguici su

Cerca nel sito

Rifiuti, Aurigemma (Fi): “Anche il Ministro dell’Ambiente boccia Zingaretti”

Il Capogruppo Fi: ''Dopo la bocciatura del Mef relativamente al monitoraggio della spesa sanitaria, anche Galletti richiama il Presidente alle sue responsabilità''

Rifiuti, Aurigemma (Fi): “Anche il Ministro dell’Ambiente boccia Zingaretti”

Il Faro on line – “Il Ministro Galletti mette il Presidente Zingaretti con le spalle al muro. Infatti, durante l’audizione in commissione ambiente al senato, il Ministro è stato chiaro quando, per quanto riguarda l’emergenza Roma, ha affermato che ‘se non verrà chiuso il ciclo dei rifiuti nella regione Lazio, sarà necessaria la realizzazione di un inceneritore’. Senza troppi giri di parole, Galletti ha bocciato il piano Zingaretti sui rifiuti – dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma.

”Noi lo diciamo da tempo – continua Aurigemma – che Zingaretti non sta pianificando nulla, si è limitato a gettare la responsabilità sulle Province: prima non approvando la riforma Delrio togliendo loro le competenze sui rifiuti, e poi chiedendo sempre alle Province di mappare il proprio territorio per valutare aree per nuove discariche. E cosi facendo la situazione è al limite, anche e soprattutto per la sua incapacità gestionale. Dopo la sonora bocciatura arrivata dal Mef relativamente al monitoraggio della spesa sanitaria, anche Il Ministro all’ambiente richiama Zingaretti alle sue responsabilità, che non potrà più nascondersi dietro al solito scaricabarile.”