Seguici su

Cerca nel sito

Importante accordo raggiunto fra il Comune di #civitavecchia e la #formia Soccorso Srl

L'intesa sarà ratificata in una delle prossime sedute di Giunta comunale

Importante accordo raggiunto fra il Comune di #civitavecchia e la #formia Soccorso Srl

Il Faro on line – In cambio dell’utilizzo di 2 locali siti all’interno del polo di Protezione Civile di Civitavecchia in Via Tarquinia n. 30 e del parcheggio dei mezzi in comune con l’unità di Protezione Civile, il Comune di Civitavecchia usufruirà dei seguenti benefici:

a) contributo mensile per consumi utenze pari ad € 400,00;

b) realizzazione di n. 2 cancelli nuovi a chiusura e delimitazione dell’ingresso dell’Area sita in Via Tarquinia n. 30 (antistante barriere automatiche);

c) realizzazione (fornitura ed installazione) di n. 1 “Piazza Cardioprotetta” tramite struttura per esterno dotata di Defibrillatore Automatico (Dae), da installare in luogo pubblico indicato dall’Amministrazione;

d) Fornitura ed installazione di n. 2 armadietti con Dae da installare in sedi istituzionali individuate dall’A.c., e) Formazione di n. 30 dipendenti comunali per utilizzo Dae, in numero di 10 unità/anno, per il tramite di associazioni di formazione locali;

f) Donazione di n. 3 gazebo misure 6 mt. X 3 mt alla Protezione Civile di Civitavecchia per ricovero dei mezzi di emergenza nel piazzale prospiciente la sede operativa;

g) Servizio trasporto disabili con pulmino allestito con pedana idraulica per salita carrozzine, con spazi per n. 5 disabili deambulanti e n. 2 carrozzine (equipaggio autista + accompagnatore (massimo 6 attivazioni/mese); servizio di trasporto persone disagiate deambulanti con automezzo semplice per visite e/o accertamenti (equipaggio solo autista e massimo 6 attivazioni/mese); campagna di screening medico in piazza con clinica mobile (specialità da concordare e massimo 2 attivazioni/mese).

Il presidente della commissione Llpp, il dott. Fulvio Floccari, commenta così:
“Siamo orgogliosi di questo risultato raggiunto nell’interesse della collettività e ringraziamo Formia Soccorso per la disponibilità dimostrata nella trattativa. Dopo anni in cui il patrimonio comunale è stato letteralmente abbandonato a se stesso, ora i cittadini possono beneficiare di risultati tangibili grazie all’ottimizzazione dello stesso patrimonio, che noi M5s intendiamo come bene comune da valorizzare. Arrivare ad un sistema integrato di cardioprotezione è uno dei tanti obiettivi che ci siamo posti e che vuole portare a Civitavecchia una prima serie di dispositivi utili a prevenire morti premature da aritmia cardiaca, mettendo la nostra città al passo con l’Europa. Grazie a questo accordo verrà installato un Dae (defibrillatore semiautomatico) in una piazza di Civitavecchia ed altri 2 serviranno invece immobili comunali.

Molto importanti anche il servizio di trasporto per i disabili, che andrà ad integrare e sostenere i servizi già in essere, e la campagna di screening medico in piazza, obiettivi pensati per la tutela del più debole in epoca di inaccettabili tagli lineari alla spesa sociale e sanitaria. Non possiamo che essere molto soddisfatti per questi ulteriori servizi che verranno forniti alla cittadinanza senza alcun aggravio per le tasche dei contribuenti”.