Seguici su

Cerca nel sito

Sei Ore degli Etruschi, in rampa di lancio l’evento endurance del 9 ottobre a Pomezia

Una manifestazione che ha scelto come ideale cornice la Sughereta

Sei Ore degli Etruschi, in rampa di lancio l’evento endurance del 9 ottobre a Pomezia

Il Faro on line – Entra finalmente nel vivo l’organizzazione della Sei Ore degli Etruschi della specialità mountain bike endurance in programma a Pomezia domenica 9 ottobre con l’organizzazione materiale e congiunta della Mtb Santa Marinella e della Bike Farm in collaborazione con la Wonder Bikers Pomezia e il patrocinio dell’amministrazione comunale della città del Nord Pontino.

Una manifestazione che ha scelto come ideale cornice la Sughereta di Pomezia: un contesto che da sempre ospita gare sullo sterrato in occasione del Roma Master Cross e di altre manifestazione rinomate della mountain bike laziale grazie alla perfetta combinazione tra lo sport delle due ruote e la bellezza della natura incontaminata e che rientra come seconda prova del circuito delle gare endurance (Ecs Tour) sotto l’egida del comitato regionale Lazio del Centro Sportivo Italiano e che si concluderà sabato 29 ottobre ad Ostia con la terza ed ultima prova dopo l’esordio nel mese di settembre alle Terme di Cretone.

Alla Sughereta di Pomezia, il quartier generale della Sei Ore degli Etruschi è il ristorante Asino Colto che, a partire dalle 7:30, ospiterà le operazione di verifica iscrizione e consegna numeri di gara fino alle 9:00 per poi dare spazio alla riunione tecnica tra squadre e organizzatori alle 9:30, la partenza alle 10:00 e la conclusione prevista dopo 6 ore alle 16:00 come da regolamento della competizione.

Alle 17:30 la festa finale con le premiazioni riservate ai primi cinque della categoria solitari, ai migliori team da 2-3 elementi e alle prime tre società più numerose con esclusione della Mtb Santa Marinella e della Bike Farm in qualità di società co-organizzatrici dell’evento.

L’iscrizione alla gara chiuderà improrogabilmente entro e non oltre le ore 20:00 di venerdì 7 ottobre. La quota d’iscrizione alla gara è di 25 euro a persona. Dopo il 7 ottobre sarà possibile iscriversi solamente presso la location della gara e la quota sarà di 30 euro.