Seguici su

Cerca nel sito

Futsal Isola: ”Kaos, per vincere dovrai sudartela”

Mister Angelini carico: "Loro fenomeni ma noi venderemo cara la pelle. Sabato alle 18.30 al ToLive spero di vedere tanti tifosi"

Più informazioni su

Futsal Isola: ”Kaos, per vincere dovrai sudartela”

Il Faro on line – Sei mesi dopo quel quel Catania-Futsal Isola che ha regalato la serie A1 agli Oranje si torna a fare sul serio. Dai festeggiamenti al campo. Dal sogno alla realtà. “Non vediamo l’ora di giocare” sorride mister Angelini. Dopo un passato fatto di vittorie e riconoscimenti da giocatore, sarà un nuovo debutto, anche se stavolta dall’altra parte della barricata.

Al ToLive sabato (8 ottobre, calcio d’inizio alle 18.30) arriva il Kaos Ferrara. “Peggio non poteva andare – ride Angelini -. Una squadra fenomenale, zeppa di campioni. Ma per vincere dovranno sudarsela. Venderemo cara la pelle. Giocheremo davanti ai nostri tifosi. Ci hanno chiesto di far ‘dannare’ una delle squadre più forte del campionato. Per noi è una sfida affascinante. Lavoriamo duro da 5 settimane, è ora di fare sul serio”.

Il precampionato è alle spalle. “Ci sono stati alti e bassi, come me l’aspettavo. Abbiamo alternato cose buone a cose meno buone. Ma molto è dipeso anche dai carichi – spiega il tecnico -. Quando li abbiamo allentati la squadra ha risposto bene. Se siamo affidabili? Le due partite con Napoli e Rieti ce le siamo giocate. Sono due formazioni nettamente più forti di noi sulla carta ma abbiamo dimostrato di avere un carattere e una tempra dura. In campionato triplicheremo le forze”.

Tanti infortuni, con il Kaos non sarà la miglior Isola: “Contiamo di recuperare tutti i ragazzi ma molti avranno per forza di cose un minutaggio più basso rispetto ai loro standard. Contro il Kaos avremmo voluto essere al cento per cento ma piangere non cambia le cose. Sarà uno stimolo ulteriore a fare bene. Significa che una volta di più i nostri tifosi saranno il sesto uomo in campo”.

Più informazioni su