Seguici su

Cerca nel sito

Sanità, Aurigemma (Fi): “Pronto soccorso nel caos e Zingaretti pensa ancora alle nomine”

Il Vice presidente commissione salute: ''Chiediamo al Presidente Zingaretti di iniziare una volta per tutte a discutere delle reali problematiche incontrate dai cittadini''

Sanità, Aurigemma (Fi): “Pronto soccorso nel caos e Zingaretti pensa ancora alle nomine”

Il Faro on line – “Martedi 11 è stata convocata d’urgenza la commissione salute, peraltro senza riunire precedentemente l’ufficio di presidenza della stessa, per continuare la spartizione del poltronificio già iniziata nelle sedute delle scorse settimane, come avvenuto per il San Camillo, Ifo, Asl rmh e Spallanzani. Dopo quello che e è accaduto in questi ultimi giorni – come la tragedia al San camillo, la disattivazione dei punti di primo intervento e la “fuga” di D’Urso in Sardegna, peraltro nominato pochi giorni prima dg dell’ifo – il centrosinistra non trova di meglio da fare che discutere di nuove nomine” – dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio e vice presidente della Commissione Salute Antonello Aurigemma.

”Per noi questa è una vera vergogna – continua il comunicato -. Chiediamo al Presidente Zingaretti di fermare il presidente della Commissione, per iniziare una volta per tutte a discutere delle reali problematiche incontrate dai cittadini, ai quali di certo non interessa la spartizione di incarichi e poltrone, tanto cara a questa maggioranza. E inoltre chiediamo a Zingaretti di accogliere l’invito in commissione che il sottoscritto, insieme agli altri capigruppo di centrodestra gli abbiamo rivolto al fine di avere delle risposte, in merito alla situazione di caos in cui versano i nostri pronto soccorso e alla chiusura dei punti di primo intervento”.