Seguici su

Cerca nel sito

#civitavecchia, Unicef: lo sport è un diritto

Pina Tarantino: "L'Unicef riconosce l’importanza delle attività sportive"

#civitavecchia, Unicef: lo sport è un diritto

Il Faro on line – “Mattia Camboni insieme a Pina Tarantino responsabile Unicef del litorale Roma Nord, il 10 ottobre alle ore 11 incontrerà alcuni alunni del Liceo Scientifico – indirizzo Sportivo – Marconi – diretto dal Prof. Nicola Guzzone.
Mattia Camboni Testimonial Unicef Italia, parlerà agli alunni dell’importanza dello sport e, di come attraverso questa pratica si possono aiutare i più disagiati.

L’11 ottobre incontrerà, accolto dalla Preside Pina Maniglia, alcuni alunni del Liceo classico Guglielmotti .
Mattia Camboni ha solo 20 anni e, ricordiamo che già in giovane età è stato Campione Italiano, Europeo e del Mondo cat. Wind – Surf, recentemente ha partecipato alle Olimpiadi di Rio de Janerio.

L’Unicef – ricorda Pina Tarantino, riconosce l’importanza delle attività sportive.
Lo sport sostiene l’Unicef, promuove l’amicizia, la correttezza, la disciplina, il rispetto per l’altro, l’autostima. Lo sport favorisce l’integrazione sociale, i giovani imparano a esprimersi e a confrontare le proprie opinioni e a diventare agenti del cambiamento sociale. Lo sport migliora lo stato di salute,può contribuire a tenere i giovani lontani dalle dipendenze, alcool, droghe, tabacco” – Comitato Provinciale UNICEF Civitavecchia – Litorale Roma –Nord