Seguici su

Cerca nel sito

#maccarese, l’ultimo saluto ad Alessandro. Palloncini, applausi, lacrime e una bara bianca

Rifiutata la partecipazione delle autorità. Proseguono le indagini sulla morte

Più informazioni su

#maccarese, l’ultimo saluto ad Alessandro. Palloncini, applausi, lacrime e una bara bianca

Il Faro on line – Non hanno voluto la presenza delle autorità, niente assessori comunali. La famiglia del piccolo Alessandro ha voluto dare ieri l’ultimo saluto ad Alessandro in forma privata. La cerimonia presso la parrocchia di San Giorgio, celebrata dal vescovo della diocesi di Porto-Santa Rufina, Gino Reali. All’arrivo della bara bianca palloncini bianchi e applausi, e tante lacrime.

Al termine della funzione piccolo malore per papà Leandro Elisei che non ha retto al dolore. L’uomo è stato portato via con un’auto. Alessandro sarà sepolto presso il cimitero di Santa Ninfa.
Le indagini proseguono, per capire se il piccolo fosse stato solo o se in compagnia di qualcuno al momento della morte.

Al vaglio degli investigatori ci sono il cellulare del bambino e un quaderno, materiale sequestrato così come le relazioni delle insegnanti di sostegno di Alessandro.

Carte in cui emergono, secondo le confessioni di Alessandro tutte da verificare, “disagio familiare e maltrattamenti”, “scatti d’ira” e “autolesionismo”.
A breve arriveranno i risultati delle analisi richieste dopo l’autopsia, facendo luce su quel terribile giorno dove Alessandro ha perso la vita.

Più informazioni su