Seguici su

Cerca nel sito

Roma 2024, la seconda parte del dossier inviato al Cio: “Abbiamo tutte le candidature. Compresa Roma”

Una partita a 4, per i Giochi 2024. C’è anche Roma. Il Cio lavorerà a stretto contatto con le città, fino a Lima 2017

Roma 2024, la seconda parte del dossier inviato al Cio: “Abbiamo tutte le candidature. Compresa Roma”

 

Il Faro on line – E’ stata rispettata la scadenza del 7 ottobre, dal Comitato Olimpico Italiano. La seconda parte del dossier è stata inviata al Cio. Lo fa sapere una nota, del Comitato Internazionale, nel pomeriggio di venerdì. E c’è anche quello di Roma: “Il Cio ha ricevuto il secondo dossier delle candidature, delle 4 città candidate per la competizione del 2024. Compresa Roma”. Un appunto non di poco conto e che non passa inosservato, dopo la vicenda del braccio di ferro, tra l’Amministrazione Capitolina, che non vuole i Giochi del 2024 ed il Coni che invece, a quanto sembra, è deciso a continuare: “Siamo al corrente della situazione di Roma 2024 e siamo ancora in contatto, con il Comitato Olimpico Italiano ed il Comitato Promotore, per ascoltare la loro posizione, dopo la decisione del Consiglio Comunale”. Termina in questo modo, il comunicato divulgato dal Cio.

MADRID, SENZA L’APPOGGIO DEL COMUNE, ARRIVO’ IN FINALE CON RIO

Anche Madrid proseguì la gara per il 2016, senza l’appoggio del Comune ed arrivò in finale con Rio De Janeiro. Il Presidente del Coni, Giovanni Malagò ha sempre sottolineato il fatto che non sarebbe completa una candidatura, senza l’appoggio di tutti i soggetti coinvolti: “Non può stare in piedi, un tavolo senza una gamba”. Ha più volte, indicato.

LA TANTO ATTESA CONFERENZA STAMPA DI MARTEDI’ 11 OTTOBRE

La conferenza stampa di martedì 11 ottobre, allora, chiarirà tutto. Intanto, il dossier di Roma è arrivato sulle scrivanie del Cio e la partita sembra andare avanti, insieme a Parigi, Los Angeles e Budapest.