Seguici su

Cerca nel sito

#fiumicino, pericolosa situazione al Parco Simone Costa. Chiesto lo stop del traffico

Auto in mezzo ai bambini. Giardinetti "tagliati" da una strada

Più informazioni su

#fiumicino, pericolosa situazione al Parco Simone Costa. Chiesto lo stop del traffico

Il Faro on line – “Un bambino ha rischiato di essere investito attraversando il Parco Pubblico, vista la strada carrabile, che lo taglia in due. Ho chiesto a chi di dovere di darmi una risposta su questa assurda situazione, essendoci una strada laterale che può essere tranquillamente usata per l’uscita delle macchine, dall’unico condominio sulla via. Dobbiamo sempre aspettare che succedano i guai per correre ai ripari?” – a parlare è Stefano Costa, con l’associazione We Love Simone ha creato e cura da sempre il Parco Simone Costa, sistemato proprio al centro di Fiumicino, lungo via del Serbatoio.

Quel passaggio si auto effettivamente è surreale, peraltro conosciuto solo a chi è di Fiumicino altrimenti nessuno sarebbe così pazzo da immettersi con la propria auto tra due ali di bambini che giocano, tra panchine e fontanelle, altalene e fioriere. Eppure accade, situazione figlia di una viabilità nella quale il parco ancora non esisteva ma che comunque risulta assolutamente inutile visto il collegamento con altre strade.

E’ un inutile rischio in una delle poche aree per bambini realmente fruibili sul territorio. Una situazione che va denunciata anche pubblicamente, ed ecco il perché dell’articolo di giornale, affinché se mai accadesse qualcosa non si possa dire che il problema non era stato sollevato; e si sappia così a chi accollare le responsabilità di un fatto che, intervenendo per tempo, potrebbe restare solo una brutta ipotesi da archiviare.

Più informazioni su