Seguici su

Cerca nel sito

#aranova, tutti in fila sotto la pioggia. Cancello chiuso, proteste all’Istituto Comprensivo “Michele Rosi”

C’è un problema di sicurezza, ma la scuola è pronta a intervenire

Più informazioni su

#aranova, tutti in fila sotto la pioggia. Cancello chiuso, proteste all’Istituto Comprensivo “Michele Rosi”

Il Faro on line – Piove, diluvia e, come di solito accade, aumentano i problemi: più macchine in circolazione, traffico rallentato, la scomodità di circolare fra le pozzanghere e gli ombrelli che sgocciolano ovunque. Ma quello che accade davanti all’istituto comprensivo di via Michele Rosi ad Aranova ha dell’incredibile: oltre cinquecento bambini (con i relativi genitori) sono costretti, per accedere a scuola, a passare solo attraverso il cancello d’entrata pedonale, in uno spazio di circa un metro. Il tutto entro 10 minuti di tempo.

A farsi portavoce del disagio dei residenti e delle proteste dei genitori è Roberto Severini, presidente dell’associazione Crescere Insieme, che dalle pagine dei social media ha lanciato un appello al preside del consiglio d’Istituto Piero Bagaglini, perché la questione venga portata all’attenzione del consiglio e per offrire il proprio contributo e quello delle famiglie degli alunni alla soluzione del problema. Immediata la risposta di Bagaglini, che ha ringraziato Severini per la segnalazione e ha garantito che la tematica sarà portata all’ordine del giorno del prossimo consiglio d’istituto. Inoltre Bagaglini ha precisato come l’apertura del cancello grande durante un flusso elevato di bambini e adulti comprometterebbe la necessaria sicurezza di tutti e che la richiesta dell’intervento finalizzato alla corretta apertura del cancello verrà quindi sottoposta nuovamente al Comune.

In attesa che si adottino le strategie necessarie per garantire un transito più agevole a genitori e alunni, possiamo sperare che le previsioni del tempo migliorino e che torni a splendere il sole. Anche su Aranova.

Più informazioni su