Seguici su

Cerca nel sito

Addio ad Equitalia, le multe si pagheranno ma senza mora

Equitalia, sarà varato un decreto ad hoc. Tutto torna all'Agenzia delle Entrate, Ci sarà una fase transitoria della riforma

Addio ad Equitalia, le multe si pagheranno ma senza mora

Il Faro on line  – Sarà davvero ‘addio Equitalia’. Collegato alla manovra per il 2017 il governo ha approvato un decreto fiscale che manderà in soffitta la vecchia agenzia per la riscossione, che sarà assorbita, anche se con un po’ di tempo, dall’Agenzia delle Entrate. Un’operazione che potrebbe fruttare alle casse dello Stato fino a 4 miliardi di euro perché, con la liquidazione dell’ente, andranno ‘rottamati’ gli interessi delle vecchie cartelle esattoriali ancora pendenti.

Equitalia, la rottamazione

La cifra, ha spiegato il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan al termine del Consiglio dei ministri, rappresenta “la stima” degli incassi di quanti potrebbero aderire “al programma di rottamazione” ma non andrà, almeno non per intero, a copertura delle misure della legge di Bilancio.

Il modello fallito

“Il modello di Equitalia – ha detto Renzi – è stato inutilmente polemico nei confronti dei cittadini e vessatorio. Renzi, Padoan, EquitaliaChiuderla vuol dire chiudere quel modello lì. A chi dice che così si favorisce l’evasione dico che se c’è governo che ha fatto un record siamo noi. Mettete in fila i risultati, noi abbiamo fatto più di tutti. E’ un dato di fatto. E’ come dire che il Real Madrid che non sa cosa sia la coppa dei campioni”.

La fase transitoria

Come ha spiegato lo stesso premier, ci sarà una fase transitoria della riforma, e “per completare il percorso serviranno almeno sei mesi”. Prima, infatti, vanno risolti alcuni problemi, a partire da quelli del personale, visto che i dipendenti di Equitalia non sono ‘strettamente’ dipendenti pubblici e anche per loro si pone il tema dell’ingresso per concorso che ha già riguardato i dirigenti incaricati delle Entrate. Nel provvedimento, che viaggerà in parallelo alla manovra, dovrebbero entrare anche alcune misure di semplificazione fiscale. (fonte Ansa)

Cosa è Equitalia

Equitalia S.p.A. è una società italiana a totale controllo pubblico, incaricata della riscossione dei tributi su tutto il territorio, ad eccezione della Sicilia. È partecipata al 51% dall’Agenzia delle Entrate ed al 49% dall’INPS. Il Gruppo Equitalia esercita la riscossione dei tributi sull’intero territorio nazionale, esclusa la Sicilia. In particolare, Equitalia esercita sia la riscossione non da ruolo, che riguarda i versamenti diretti, per esempio, la riscossione dei versamenti unitari con compensazione mediante Mod. F24, la riscossione dei tributi e delle altre entrate versate con Mod. F23, la riscossione dell’ICI/IMU.