Seguici su

Cerca nel sito

Biliardo, la disabilità non è più un ostacolo

L'invenzione si deve alla Mbm biliardi che sabato 15 ottobre alle ore 11.00 l'ha presentata alla Fiera di Roma

Il Faro on line – Per la prima volta al mondo un tavolo da biliardo adeguato alle esigenze delle persone con disabilità motoria. L’invenzione si deve alla Mbm biliardi che sabato 15 ottobre alle ore 11.00 l’ha presentata alla Fiera di Roma presso lo stand D2 padiglione 6. “Il progetto prevede un meccanismo che permette di adattare l’altezza del tavolo senza modificare il piano di gioco. E’ un biliardo unico del suo genere che darà la possibilità a tutti di misurarsi con le varie specialità”, si legge in una nota dell’azienda. L’idea è stata resa possibile grazie al supporto dell’Associazione paraplegici (Ap) Roma e Lazio e che, sarà presentato all’interno della manifestazione Maker Faire di Roma.

“Questo prototipo innovativo è il frutto di una proficua collaborazione che ha visto l’Ap protagonista nella realizzazione di un progetto inclusivo in questo ambito sportivo – dichiara Daniele Stavolo, presidente dell’Associazione paraplegici di Roma e Lazio – Il raggiungimento di questo obiettivo consentirà di garantire a tutti gli appassionati pari opportunità di accesso a questo bellissimo sport, e la possibilità di gareggiare anche nelle competizioni di più alto livello”.

“Siamo onorati – ha dichiarato Mariano Maggio, proprietario della Mbm Biliardi – di essere stati selezionati e poi scelti tra moltissimi progetti per partecipare a uno dei più importanti eventi sull’innovazione. Questo significa che nel nostro Paese sono ancora le idee che possono cambiare il mondo. Speriamo quindi di poter vedere al più presto il nostro biliardo alle paralimpiadi”.