Seguici su

Cerca nel sito

Imprenditore sul lastrico rapina sala scommesse, arrestato

Preso di mira il locale dove aveva già perso forti somme di denaro

Imprenditore sul lastrico rapina sala scommesse, arrestato

Il Faro on line – Da affermato imprenditore edile a rapinatore di sale scommesse. E’ la metamorfosi di un uomo residente nel Reggiano che, vittima del gioco, pistola in pugno (risultata poi una scacciacani) si è presentato in una sala scommesse di Novellara, dove aveva già perso importanti somme di danaro, rapinando l’attività commerciale.

Un colpo da circa 5.000 euro quello messo a segno ieri dall’imprenditore che, fuggito dopo la rapina, è stato poi identificato, rintracciato ed arrestato dai carabinieri del nucleo operativo di Guastalla in collaborazione con i colleghi di Novellara. In manette, con l’accusa di rapina aggravata, è finito un 46enne abitante a Gualtieri. Nei guai anche la moglie, 40enne, denunciata per favoreggiamento.