Seguici su

Cerca nel sito

Walter Giustini: “Non c’è verso di riqualificare la città di #ardea”

Fare! con Tosi - Litorale Sud Roma: "L'aver fatto proposte o richieste nel tempo ai nostri governanti non è servito a nulla"

Più informazioni su

Walter Giustini: “Non c’è verso di riqualificare la città di #ardea”

Il Faro on line – Non c’è verso di riqualificare la città di Ardea sino a che questa Amministrazione devastante rimarrà in carica. Le strade sono completamente da paesaggio lunare e le più pericolose sono proprio quelle di scorrimento che collegano i vari quartieri tra loro. Via Forlì è diventata oramai letale e ogni giorno si rischiano incidenti frontali tra veicoli costretti ad evitare le voragini al centro della strada con delle manovre repentine e se non ci si riesce è d’obbligo lo scoppio di uno o più pneumatici. Stessa situazione esiste in Viale Nuova Florida, Via Laurentina e Viale San Lorenzo.

Non si trovano mai i soldi per i servizi essenziali ma si trovano sempre per le opere inutili come i nuovi marciapiedi appena fatti sulla zona desertica della litoranea a Marina di Ardea che finiscono giusto, giusto all’inizio di un canale. Vorranno dirci qualcosa? Vogliamo parlare poi della catasta di Eternit coperta da un telo presente sul ciglio della strada nella stessa Via Forlì da diversi mesi? Quanto ci vuole per rimuoverla? o magari dei canali di scolo delle acque piovane, come quello in Largo Genova diventato oramai una discarica a cielo aperto residenza fissa per topi che passeggiano liberamente negli esercizi pubblici del luogo?

La nostra Amministrazione non può distogliere la sua attenzione sull’ampliamento del gasdotto della Fiamma 2000 per il quale non riescono a spartirsi le competenze per la realizzazione mandando deserto ogni Consiglio Comunale in cui viene fissato il punto? La cosa allarmante è che questi Amministratori in carica già stanno propagandando la loro ricandidatura alle Amministrative del 2017 e magari trovano pure quei cittadini che li rivotano per far sì che ad Ardea venga dato il colpo di grazia!

L’aver fatto proposte o richieste nel tempo ai nostri governanti non è servito a nulla e quindi da oggi ci limitiamo solamente a denunciare i problemi anche se le speranze che vengano risolti sono pressoché nulle” – lo dichiara in un comunicato Walter Giustini – Fare! con Tosi – Litorale Sud Roma.

Più informazioni su