Seguici su

Cerca nel sito

#cerveteri, migranti, Pascucci: “Negare l’ospitalità e l’accoglienza a donne e bambini che sono in difficoltà è vergognoso”

Il Sindaco: "La nostra città sta già lavorando con la Prefettura di Roma per un progetto di accoglienza"

#cerveteri, migranti, Pascucci: “Negare l’ospitalità e l’accoglienza a donne e bambini che sono in difficoltà è vergognoso”

Il Faro on line – “Quanto è successo ieri a Gorino ci lascia senza parole. Negare l’ospitalità e l’accoglienza a donne e bambini che sono in difficoltà è vergognoso. Da Sindaco, ma ancora di più da cittadino italiano, confermo da subito la disponibilità del Comune di Cerveteri ad accogliere quelle persone. La nostra città sta già lavorando con la Prefettura di Roma per un progetto di accoglienza. Siamo pronti a creare una collaborazione con tutti gli enti, le associazioni e il volontariato per risolvere questa emergenza umanitaria convinti che soltanto con la solidarietà si possa costruire un futuro migliore. Ci piacerebbe vivere in una Italia pronta a costruire ponti invece che muri” – è quanto dichiara il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci sui fatti accaduti a Gorino.