Seguici su

Cerca nel sito

Judo paralimpico, ad Avellino gli Assoluti Italiani distribuiscono 8 medaglie d’oro

Spampinato e Fulle per le ragazze e Dura, Cannizzaro, Coppola e Cecilioni, tra i vincitori del 2016

Più informazioni su

Judo paralimpico, ad Avellino gli Assoluti Italiani distribuiscono 8 medaglie d’oro

Il Faro on line – Si sono svolti ad Avellino, i Campionati Italiani di judo paralimpico. Lo scorso 23 ottobre, nella palestra del Country Sport, si sono ritrovati atleti disabili di tutta Italia, che si sono confrontati in 5 categorie di età diverse, con tante diversità di peso, che durante la giornata, hanno caratterizzato, questa edizione 2016. Le stesse categorie di disabilità iscritte sono state quelle riconosciute ufficialmente, dall’ Ibsa (Internationale Blind Sports Federation) e dall’Ijf (International Judo Federation).

I risultati delle diverse categorie di peso

Questo torneo tricolore è stato organizzato dalla Fispic, in collaborazione con lo Csen della Regione Campania. Dagli esordienti, fino ai master, passando per i cadetti, gli juniores ed i senior, gli atleti dell’intero Paese si sono sfidati, per la loro personale medaglia d’oro. Sono state 8, quelle distribuite. Per la categoria femminile, è stata Benedetta Spampinato a salire sul primo gradino del podio. Nei 48 kg, lo ha fatto con Asia Giordano, superata sul tatami e accompagnata sul podio italiano, con lei. Nei 57 kg, Lucrezia Fulle ha ottenuto il titolo italiano, come nei 70kg, lo ha fatto Matilde Lauria. Al secondo posto, per il suo argento, è arrivata Ilaria Belardo. Alle sue spalle, è giunta Sara Luongo. Per la categoria maschile, Federico Dura ha vinto l’oro nei 66kg. Alle sue spalle, sono arrivati Carmine Landi per l’argento ed Eugenio Compagnone, per il bronzo. Nei 73 kg, sono saliti sul podio tricolore, Simone Cannizzaro, Michele Rosso e Domenico Di Giorgio. Rispettivamente, primo, secondo e terzo. Per i 90kg, Francesco Coppola ha messo al collo, il suo oro 2016, insieme a Valerio Teodori, che ha conquistato l’argento. Il bronzo è andato invece ad Enrico Cecchini. Nei 100kg, Ubaldo Cecilioni ha vinto l’oro e nei +100, Gennaro Cicatiello si è portato a casa, il titolo assoluto. Alle sue spalle, Alessandro De Gennaro ha vinto l’argento.

Foto : Cip

Più informazioni su