Seguici su

Cerca nel sito

#tarquinia, il 5 novembre giornata inaugurale del festival “Pagine a Colori”

La manifestazione "Pagine a colori" sarà dedicata quest'anno al ciclo tempo-memoria e infanzia-vecchiaia

#tarquinia, il 5 novembre giornata inaugurale del festival “Pagine a Colori”

Il Faro on line – Laboratori, incontri, concorsi fotografici e cinematografici. E ancora proiezioni, mostre, concerti e premi letterari. Tutto questo sarà Pagine a Colori – ZeroNovantanove, il festival di arti visive e letteratura per bambini e ragazzi. La manifestazione, dedicata quest’anno al ciclo tempo-memoria, infanzia-vecchiaia, si aprirà il 5 novembre, con una giornata densissima di appuntamenti all’ex sala capitolare degli Agostiniani di San Marco (Barriera San Giusto).

La mattina, anteprima alle ore 11 con Fiato alle trombe per FestadiPac, tra la partecipazione del quintetto di fiati “Gianni Rodari” e una estemporanea di disegno (riservata a bambini accompagnati “preferibilmente” dai nonni).
Il pomeriggio alle ore 17, l’inaugurazione ufficiale dell’XI edizione e della mostra con le opere di quindici illustratori esposte, che sarà aperta al pubblico fino al 4 dicembre, dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 19. Alle ore 17.30, Evviva nonno Gianni, spettacolo musicale del gruppo “Gianni Rodari” su testi del grande scrittore nato a Omegna, autore di libri e racconti per bambini e ai ragazzi.

Con la direzione artistica affidata alla prof.ssa Roberta Angeletti, Pagine a Colori è organizzato dal Comune di Tarquinia, con il sostegno di Fondazione Cariciv e Unicoop Tirreno – Sezione Soci Etruria e in collaborazione con l’Iiss “Vincenzo Cardarelli”, l’Ic “Ettore Sacconi”, il Centro malati di Alzheimer e il Centro Diurno Anziani di Tarquinia, il Cinema Etrusco, L’Extra, la direzione dell’ospedale di Tarquinia e il Distretto A dell’Als di Viterbo, l’Officina dell’Arte “Sebastian Matta” e il Mast (Museo d’Arte Sacra di Tarquinia). Per informazioni è possibile scrivere a festivalpagineacolori@gmail.com o visitare la pagina facebook “Pagine a Colori Festival”.