Seguici su

Cerca nel sito

Mosul: foto dai satelliti mostrano le ‘formidabili’ difese dell’Isis

Tratti di muro eretti ai margini dei quartieri residenziali, tutti gli edifici intorno all'aeroporto rasi al suolo

Più informazioni su

Mosul: foto dai satelliti mostrano le ‘formidabili’ difese dell’Isis

Il Faro on line – Barricate, blocchi di cemento e addirittura tratti di muro eretti ai margini dei quartieri residenziali, tutti gli edifici intorno all’aeroporto rasi al suolo per costringere gli assalitori ad avanzare allo scoperto: è un “formidabile” sistema difensivo quello preparato dall’Isis per contrastare l’avanzata delle truppe lealiste a Mosul, secondo quanto emerge dalle ultime foto satellitari diffuse dalla società di Intelligence privata americana Stratfor.

Difficilmente ciò potrà impedire ai governativi di strappare allo Stato islamico la città, ma misure adottate rappresentano “una sfida tattica considerevole”, commenta Stratfor in merito alle fotografie, ottenute dalla consociata AllSource Analysis.

Mentre le forze lealiste sono ancora impegnate nei combattimenti nei quartieri dell’estrema periferia orientale di Mosul, le immagini – scattate il 31 ottobre – mostrano come i jihadisti si stanno preparando alla battaglia nel cuore della città, ad ovest del Tigri, innalzando barricate, erigendo quelli che sembrano interi tratti di muro e lasciando lungo le strade blocchi di cemento che all’occorrenza possono essere messi di traverso per bloccare la circolazione. Intorno all’aeroporto, e all’ex base aerea militare sono stati abbattuti tutti gli edifici.

L’intento, sottolinea Stratfor, sembra quello di “trasformare il margine della città fortificata di Mosul in un muro da cui si possano prendere a bersaglio le forze del nemico mentre si avvicinano”, potendole scorgere “e bombardare da lunga distanza”.

Più informazioni su