Seguici su

Cerca nel sito

#civitavecchia, Fi: “L’Amministrazione che sta tenendo la Città stretta nella morsa del non-fare”

Roberto D'Ottavio: "Mi chiedo: chi è davvero contro questo Sindaco e questa giunta?"

#civitavecchia, Fi: “L’Amministrazione che sta tenendo la Città stretta nella morsa del non-fare”

Il Faro on line – È un grido di dolore continuo quello che sale dai civitavecchiesi. Un grido che, per chi come me ha imparato a conoscere questa città e ad apprezzarla, rappresenta un’angosciante richiesta di aiuto alla quale sarebbe bene rispondere al più presto. Eppure, alla depressione e alla decadenza del territorio si aggiunge l’oppressione di un Palazzo, quello del Comune, completamente insensibile.

Insensibile, oltre che incompetente, è infatti l’Amministrazione che sta tenendo la città stretta nella morsa del non-fare, lasciando le famiglie civitavecchiesi senza i servizi essenziali, senza una fonte di reddito, senza prospettiva alcuna di risolvere i troppi problemi. Ma insensibile è anche una opposizione che non riesce a concretizzare le tante parole in un’azione per far sì che il territorio sia liberato da un governo che è senz’altro tra i peggiori della sua lunga storia.

Perciò, tralasciando per ora i singoli temi sul tappeto (dal forno crematorio ai mali del commercio), quello che mi chiedo è come sia possibile che da parte degli stessi consiglieri di maggioranza si viva ormai un clima di smobilitazione, con annunci di dimissioni latenti, e invece quelli che il popolo ha mandato a rappresentare la minoranza stiano assistendo immobili a quanto avviene.

Insomma: ci sono rappresentanti con ruoli di rilievo nella squadra politica dei cinque stelle che esprimono un forte disagio, perché ormai non riescono neanche a camminare per la città senza essere apostrofati dalla gente, e l’opposizione non fa nulla? Mi chiedo: chi è davvero contro questo Sindaco e questa giunta? Chi è disposto a firmare non domani, ma oggi per lo scioglimento del consiglio comunale o per la mozione di sfiducia contro il sindaco?

Non è un problema partitico, non è questione di destra o sinistra: vorrei sapere, uno per uno, da chi siede in aula consiliare se ritiene che questa esperienza amministrativa possa continuare o vada interrotta al più presto. Questo per avere un quadro chiaro su chi sta alimentando artificialmente una giunta inconcludente. Che è un accanimento terapeutico nei confronti del Movimento Cinque Stelle, ma che è innanzitutto un accanimento, per niente terapeutico, verso la città” – lo dichiara in un comunicato Roberto D’Ottavio, coordinatore di Forza Italia Civitavecchia.