Seguici su

Cerca nel sito

#Gaeta: per il tetto della Chiesa dei SS. Cosma e Damiano …..Note sui tetti: Spettacolo musicale di beneficenza

Scipione: "Il legame forte che sento con la città di Gaeta mi rende partecipe delle sue dinamiche, sopratutto quando si tratta di dinamiche sociali e solidali"

#Gaeta: per il tetto della Chiesa dei SS. Cosma e Damiano …..Note sui tetti: Spettacolo musicale di beneficenza

Il Faro on line – Lunedì 14 novembre 2016, alle ore 21, al Teatro Ariston di Gaeta andrà in scena Note …sui tetti, spettacolo musicale di beneficenza. Ballerini, musicisti, cantanti si alterneranno sul palco in un crescendo di emozioni per contribuire alla ristrutturazione del tetto della chiesa dei SS. Cosma e Damiano. L’incasso della serata sarà infatti devoluto in beneficenza per questa causa.

L’evento, organizzato dall’Associazione “Amate Sponde”, in collaborazione e con il patrocinio del Comune, vedrà la direzione artistica di Gianna Bianchi. Presenterà Erasmo Lombardi Di Perna.

“Note …sui tetti – dichiarano gli organizzatori – sarà un coinvolgente susseguirsi di note e di artisti: dalle sonorità swing, gitano e blues della Calderone Band, alle musiche del mitico gruppo gaetano Le Folgori, alle interpretazioni della giovane cantante Pamela Passalacqua, alle emozioni dell’operetta con la voce soprano Raffaella Fraioli accompagnata dal maestro Gabriele Pezone, alle suggestioni del Balletto Charlot Danza con Paride Gagliarde, Antonella Carpino e Lorella Fasulo, agli aneddoti di Mimmo Guerra. Ringraziamo l’Amministrazione Comunale che ha fatto sentire forte il suo sostegno alla manifestazione. Un sincero grazie ad Antonietta e Luciano del Bar La Villa per il fattivo contributo dato nell’organizzazione dell’evento”.

A rendere ancora più coinvolgente la serata sarà la partecipazione straordinaria del Maestro Umberto Scipione, che proprio nella serata di lunedì 14 novembre rientrerà dall’estero: “Se non ci saranno ritardi aerei farò davvero le corse per esserci! – fa sapere il famoso musicista compositore d’origine gaetana – Il legame forte che sento con la città di Gaeta mi rende partecipe delle sue dinamiche, sopratutto quando si tratta di dinamiche sociali e solidali. Musica e solidarietà, nascono entrambe dalle pieghe profonde dell’anima per questo creano un connubio affascinante che riesce a trascinare, coinvolgere, creare unione e dare forza ad un’azione benefica. Le note hanno il potere magico di far vibrare le corde del cuore, di far sognare … Lunedì 14 novembre al Teatro Ariston tutti insieme daremo il nostro contributo perché un grande sogno diventi una bella realtà per la nostra comunità!”.

Il costo del biglietto é 10 euro. Prevendita biglietti presso: I Viaggi di Kilroy – Bar “La Villa” – Cartolibreria Tech – Pizzeria del Porto di Carlo Avallone. Sarà possibile acquistare i biglietti la stessa sera del 14 novembre presso il Teatro Ariston.

Alla serata è associata una lotteria con vincita a premi. In palio: biglietti per due persone per il Concerto di Renato Zero a Roma; un cesto di vini pregiati e prodotti tipici locali, offerti dalla vinicola Ciccariello; 5 Kg di caffè Traniello. Costo del biglietto della lotteria è di 3 euro, due biglietti 5 euro. Durante l’intervallo saranno estratti i biglietti vincenti e la consegna dei premi avverrà nel corso della serata.