Seguici su

Cerca nel sito

Il Gen. Gianni Gola, nuovo presidente dell’Ansmes

L’ex Comandante del Centro Sportivo delle Fiamme Gialle succede a Luigi Ramponi. La sua carriera è di particolare valore, nel mondo dello sport

Più informazioni su

Il Gen. Gianni Gola, nuovo presidente dell’Ansmes

 

Il Faro on line – Sarà il Gen. Gianni Gola, a succedere a Luigi Ramponi, alla presidenza dell’Ansmes. Lo ha deciso, l’Assemblea della stessa Associazione Nazionale Stelle al Merito Sportivo, riunitasi lo scorso 29 ottobre, presso l’Auditorium del Palazzo delle Federazioni Sportive Nazionali, di Milano.

Una lunga e prestigiosa carriera, militare e sportiva

Questa organizzazione importante, che ogni anno conferisce ai protagonisti del mondo dello sport, le sue stelle al merito, per coloro che si sono distinti, nelle varie attività, dal 1986, opera nel movimento sportivo italiano per onorare, quei valori che fanno crescere i giovani e la società civile. In questo modo, il Gen. Gola ha commentato la sua elezione: “Le Stelle al Merito vengono conferite dal Coni, a uomini e donne di particolare valore. Essere chiamato a guidarne l’Associazione Nazionale, è per me, un privilegio”. La figura di Gianni Gola è molto conosciuta e ammirata, nel mondo dello sport. La sua lunga esperienza, in Italia e nel mondo, ha segnato un’epoca, in tutte le discipline sportive. E’ stato Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza. Ha fatto crescere il Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle, per tantissimi anni di carriera militare, dopo esserne stato anche atleta. Con lui, lo sport italiano ha vinto medaglie storiche, alle Olimpiadi, ai Mondiali e agli Europei. La sua presidenza al Cism (Consiglio Internazionale dello Sport Militare) ha contribuito a far aumentare in bene, il movimento sportivo militare, in tutto il mondo. E’ stato lui, ad ideare i Campionati Mondiali Militari, la cui prima edizione, si svolse ad Ostia, nel 1994. Città, dove Gianni Gola, ancora risiede. Dal 2010, anno in cui si è congedato dalla Guardia di Finanza, è Presidente Onorario del Cism. Dal 1989 al 2004, è stata la guida della Federazione Italiana Atletica Leggera ed ha ricoperto, il ruolo di docente, nel Centro Studi e Ricerche. Sono molteplici le cariche, del Gen. Gola, figura competente e molto conosciuta, nello sport internazionale. Al Cio, è stato membro della Fondazione per la Tregua Olimpica e Membro della Commissione per lo Sport per Tutti. E’ Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana ed è stato insignito della Stella d’Oro al Merito Sportivo del Coni, nel 1989. Attualmente, è anche Ambasciatore Internazionale della Pace. Insignito direttamente dal Principe Alberto di Monaco.

Nel suo incarico all’Ansmes, sarà coadiuvato dai nuovi consiglieri nazionali, dal Collegio dei Revisori dei Conti, dalla Commissione Disciplina e della Commissione di Appello, oltre che dal Segretario Generale Nazionale: “Darò il meglio di me – ha dichiarato il Gen. Gola, come indicato dal comunicato diffuso dall’Associazionein modo che, il formidabile patrimonio morale, delle Stelle, offra un contributo sempre più alto, alla promozione dei valori dello sport, nel nostro Paese”.

 

Foto : Ansmes

Più informazioni su