Seguici su

Cerca nel sito

Rifiuti ad #Anzio, nel mirino commercianti e giardinieri ‘furbetti’

Ieri mattina riunione operativa convocata dal Segretario Generale del Comune di Anzio.

Rifiuti ad #Anzio, nel mirino commercianti e giardinieri ‘furbetti’

Il Faro on line –  Si è tenuta ieri mattina una riunione operativa convocata dal Segretario Generale del Comune di Anzio, Marina Inches, alla quale hanno preso parte l’Assessore all’Ambiente, Patrizio Placidi, il Dirigente U.O. Ambiente, Walter Dell’Accio ed il Comandante della Polizia Locale, Mario Camilli, finalizzata a contrastare il conferimento illecito dei rifiuti da parte di alcuni commercianti, dei giardinieri e dei cittadini.

“Ringrazio la dott.ssa Inches per aver organizzato questo tavolo operativo di lavoro – dice l’Assessore Placidi -, che si è tenuto anche questa mattina, finalizzato a mettere in campo azioni repressive, mirate, nei confronti di chi continua a deturpare il nostro territorio. Il Comandante Camilli, in collaborazione con l’ing. Dell’Accio, ha adibito alcuni agenti della Polizia Locale ad attuare controlli serrati su come diverse attività commerciali conferiscono i rifiuti che producono. Inoltre è stata avviata la vigilanza sul conferimento del verde da parte dei giardinieri e sulle nuove isole ecologiche, adibite esclusivamente alla raccolta differenziata. Da un primo rapporto del Comandante – conclude Placidi – sono stati già redatti i primi salati verbali per ‘abbandono illecito di rifiuti”.