Seguici su

Cerca nel sito

Sciopero docenti, Anief: “Chiuse diverse scuole e lavoratori davanti al Parlamento”

Disservizi nelle scuole a causa dell'alta adesione allo sciopero da parte dei docenti.

Scioperodocenti,  Anief: “Chiuse diverse scuole e lavoratori davanti al Parlamento”

Il Faro on line – In molti istituti scolastici si sono creati disservizi, soprattutto per l’alta adesione allo sciopero da parte dei docenti diplomati magistrale che hanno trovato posto nelle scuole in queste ultime settimane dopo che, per 15 anni, il loro diploma non è stato considerato abilitante.

Nel corso della mattina, il presidente Marcello Pacifico ha incontrato diversi parlamentari che si sono impegnati a recepire e estendere ai colleghi di partito le 70 richieste emendative alla Legge di Stabilità formulate dal giovane sindacato: siamo qui per lanciare un appello, la situazione sta precipitando e serve l’intervento di chi opera nel Parlamento. Per questo abbiamo presentato oltre 70 emendamenti alla Legge di Stabilità. Occorre che onorevoli prima e, poi, i senatori adottino nei confronti del personale che opera nelle scuole il massimo senso di giustizia ed equità: non si può lasciare sempre l’ultima parola, quella decisiva, alle aule dei tribunali della Repubblica e transnazionali. Tra stasera e domani, gli emendamenti Anief verranno esaminati dalla V Commissione Bilancio della Camera.