Seguici su

Cerca nel sito

#Tarquinia, le Romanze e Quartet per Cin’è Musica Concerto

Domenica sarà la volta del concerto lirico della soprano Hyunin Aurora Mun, cittadina d'adozione

Più informazioni su

#Tarquinia, le Romanze e Quartet per Cin’è Musica Concerto

Il Faro on line – Per gli incontri di Cin’è Musica Concerto nella sala consiliare del palazzo comunale (ingresso gratuito), il 20 novembre, alle ore 16,30, è in programma il concerto Le Romanze con a seguire il film dello stesso genere musicale Quartet. Tarquinia si sa è una fucina di talenti musicali e ogni anno questa manifestazione si ripete presentando alla ribalta i giovani più promettenti e dotati sia locali che d’adozione.

Domenica sarà la volta del concerto lirico della soprano Hyunin Aurora Mun, cittadina d’adozione, accompagnata al piano dal giovane talento tarquiniese Gabriele Ripa. Hyunin Aurora Mun laureata in canto a Seul ha sostenuto come corista numerosi concerti in Corea, Australia e Filippine. Ha interpretato Auretta nell’opera L’oca del Cairo di Mozart, il personaggio di Leonora nella “Forza del destino di  Verdi ed ha portato lo Stabat Mater di Pergolesi a Perugia e Rieti. Al Festival dei due Mondi del 2011 e 2012 ha eseguito le musiche di Bach, Scarlatti e Hendel. Gabriele Ripa studia al conservatorio “Santa Cecilia”, musicista eclettico può spaziare dal classico al moderno. Giovanissimo ha già fatto esperienza in numerosi concerti sia da solo che con gruppi. Ama Felix Mendelsson ma segue anche il progressive rock.

Il concerto vedrà arie di varie epoche dal ‘500 al ‘900, non solo opere (Don Pasquale) ma anche canzoni e musical americano (Il fantasma dell’opera), da Monteverdi a Webber. Con una varietà di motivi che esprimono tutta la gamma dei sentimenti con elementi di originalità: dolci, maliziosi, brillanti, drammatici con tante scale di mezzotono. Con un brano famoso de La fioraia fiorentina di Rossini che è più nelle corde dell’interprete Hyunin Aurora Mun.

A seguire il film Quartet di Dustin Hoffman, storia melanconica di musicisti e cantanti, ambientata nella casa di riposo di Beecham House nelle verdi  colline del Buckingamshire, che continuano a vivere il loro glorioso passato preparando un concerto annuale per i loro benefattori-finanziatori. L’arrivo di una straordinaria solista d’opera (Maggie Smith) fa riattivare il gruppo di cantanti (uno splendido quartetto) di cui fanno parte due suoi amici ed il suo ex marito (Tom Courtenay) con il quale ha avuto un passato burrascoso. La regia dell’esordiente settantacinquenne attore Dustin Hoffman è molto sobria ed elegante con punte brillanti ed intense. Un prodotto prettamente inglese, tratto dall’omonima pièce teatrale di Ronald Harwood, con ottimi attori e con caratteristi interpretati da veri attempati artisti inglesi. Cin’è Musica Concerto è a cura dell’Officine dell’Arte “Sebastian Matta” con il patrocinio dell’assessorato alla cultura e politiche giovanili del Comune di Tarquinia, da un’idea di Dino Alfieri, Piero Nussio, Pino Moroni.

Più informazioni su