Seguici su

Cerca nel sito

#Cerveteri, prosegue la raccolta differenziata Porta a Porta

Rimossi tutti i cassonetti da Campo di Mare. Lunedì si comincia la rimozione a Cerenova

#Cerveteri, prosegue la raccolta differenziata Porta a Porta

Il Faro on line – Sono stati già eliminati tutti i cassonetti stradali dalla frazione di Campo di Mare. Le utenze domestiche e non domestiche dovranno ora servirsi del ritiro a domicilio dei rifiuti differenziati e rispettare il calendario di raccolta.

“Chiediamo a tutti, alle famiglie ma anche a chi gestisce un esercizio commerciale o un’azienda, di mettere a disposizione della nostra comunità tutta la collaborazione possibile – ha detto il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – siamo davvero soddisfatti di come la popolazione ha reagito all’avvio del servizio Porta a Porta. Ormai sono passate già le prime 6 settimane e le aspettative per il futuro sono buone, se continuiamo tutti ad impegnarci così. Per qualsiasi dubbio siamo a disposizione dei cittadini attraverso il numero verde o l’ufficio URP del nostro Comune”.

Si comincerà in queste ore ad affiggere gli avvisi di rimozione da tutti i cassonetti stradali di Cerenova. La rimozione sarà graduale a partire da lunedì 21 novembre.

“Stiamo inoltre avviando il servizio di ritiro a domicilio di pannolini e pannoloni – ha assicurato l’Assessora all’Ambiente Elena Gubetti – che sarà attivato nelle Frazioni man mano che si procederà con la rimozione dei cassonetti, per non creare disagi alla popolazione. Pannolini e pannoloni sono materiali non riciclabili per questo possono essere conferiti sia con l’indifferenziato che attraverso il servizio dedicato nei giorni di lunedì e giovedì”.

Per ogni dubbio sull’esposizione di mastelli e sacchi, specialmente all’interno di condomini e complessi residenziali, è a disposizione l’indirizzo e-mail infocerveteri@camassa.it al quale possono rivolgersi i cittadini o gli Amministratori di condominio. Nel frattempo è stata completata anche l’ubicazione di ben 16 contenitori per la raccolta degli oli vegetali esausti in tutte le Frazioni. Un ulteriore contenitore sarà posizionato nei prossimi giorni, non appena sarà individuato il punto più idoneo.