Seguici su

Cerca nel sito

Cristiana Avenali: ‘@RegioneLazio aderisce alla Festa dell’Albero, pronte 10.000 piante’

La Consigliera regionale del PD : "E' stato un risultato importante riconoscere il ruolo del verde nei contesti urbani ed extraurbani"

Più informazioni su

Cristiana Avenali: ‘@RegioneLazio aderisce alla Festa dell’Albero, pronte 10.00 piante’

Il Faro on line – “Quest’anno la Regione Lazio, a cominciare dal Presidente Zingaretti, festeggia la Festa Nazionale dell’albero dando attuazione alla legge regionale 12 del 2016 e mettendo a dimora 10.000 nuovi alberi.

Ad Agosto infatti, grazie ad un mio emendamento votato all’unanimità dal Consiglio regionale, abbiamo disciplinato la materia del verde urbano, e sancito l’adesione alla Giornata nazionale degli alberi prevista per il 21 novembre di ogni anno.” È quanto dichiara in una nota Cristiana Avenali, consigliera regionale PD e promotrice della legge regionale sulla promozione e sviluppo degli spazi verdi urbani.

Un risultato importante e il riconoscimento del ruolo del verde nei contesti urbani ed extraurbani – spiega Avenali – come strumento di contrasto e contenimento delle emissioni climalteranti e delle particelle inquinanti, per la difesa delle falde freatiche, per favorire il risparmio energetico e la prevenzione del rischio idrogeologico, per migliorare il benessere delle persone.

Insieme a Parchi, scuole, associazioni e comuni della Regione promuoviamo per la prima volta la piantumazione di 10.000 alberi messi a disposizione dal vivaio del Parco dei Monti Aurunci, che ringrazio per la collaborazione, a testimonianza del nuovo protagonismo dei Parchi della Regione Lazio, che oltre ad essere un grande Capitale Naturale sono anche motore del nuovo sviluppo verde sul quale stiamo puntando.

Così, a Roma e nelle altre province si realizzeranno da oggi e nei prossimi giorni tantissime iniziative per la messa a dimora di alberi, per l’educazione ambientale e la conoscenza del nostro patrimonio naturale. Sarà l‘Assessore Buschini a mandare ai Comuni, ai Parchi, alle scuole, alle associazioni della Regione Lazio una lettera per informarli di questa iniziativa ed invitarli ad aderire” conclude la Consigliera.

Più informazioni su