Seguici su

Cerca nel sito

A #Fiumicino, piantato un cedro per la giornata dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Numerosi i bambini, adolescenti e genitori coinvolti nei progetti sull'educazione ambientale dalla Cooperativa Mobi.di

A #Fiumicino, piantato un cedro per la giornata dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Il Faro on line – Per la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, celebrata il 20 novembre scorso, la Cooperativa Sociale Mobi.Di di Fiumicino, da diversi anni impegnata in attività sociali e culturali dedicate ai minori, ha partecipato alle iniziative promosse in tutto il mondo con la realizzazione di un evento sul territorio: l’Albero dei Diritti e delle Emozioni.

Il Servizio Cura del Verde della Cooperativa ha piantato un cedro del libano sul quale sono stati applicati bigliettini con parole e frasi attinenti al tema della Giornata. Sono stati coinvolti bambini, adolescenti e genitori che partecipano ai progetti di educazione ambientale e di prevenzione delle dipendenze patologiche della Cooperativa, oltre che scuole, utenti e collaboratori, che hanno scritto diritti, emozioni e desideri partecipando attivamente all’evento di sensibilizzazione promosso dalla Mobi.Di.