Seguici su

Cerca nel sito

Da #Fiumicino una stalla per le popolazioni colpite dal terremoto

I Sindaco: "L’assessore ai Servizi sociali, Paolo Calicchio che ha coordinato questo intervento con la collaborazione dell’assessorato alle Politiche del Territorio"

Da #Fiumicino una stalla per le popolazioni colpite dal terremoto

Il Faro on line – “Tre camion sono partiti oggi da Fiumicino per portare materiale edilizio a Bagnolo di Amatrice, una delle frazioni colpite dalle scosse di terremoto nel centro Italia. Il materiale servirà a costruire una struttura adibita a stalla per circa 600 pecore. L’iniziativa, voluta dall’Amministrazione Comunale, è stata realizzata grazie alla generosità di alcuni imprenditori locali che hanno scelto di rimanere anonimi. Il capannone sarà consegnato a un allevamento del luogo e servirà a proteggere gli animali dal rigido inverno”. Lo dichiara in sindaco di Fiumicino Esterino Montino.

“L’assessore ai Servizi sociali, Paolo Calicchio che ha coordinato questo intervento con la collaborazione dell’assessorato alle Politiche del Territorio – continua il sindaco Montino –  si è anche impegnato a far sì che sei bambini, accompagnati dalle loro famiglie, venissero ospitati questo fine settimana in un’importante struttura alberghiera del luogo. Un gesto importante al quale ha collaborato parte del tessuto imprenditoriale locale che ha messo a disposizione strutture, mezzi e procurato occasioni di svago per queste famiglie ancora duramente colpite dal terremoto. Voglio ringraziare tutti gli attori in campo per questi gesti di concreta solidarietà”.