Seguici su

Cerca nel sito

Posti pubblici occupati da vetture di servizio. Per di più molte sono rotte. Un parcheggio “requisito” da Poste Italiane

La segnalazione del consigliere William De Vecchis (NcS): "Farò un’interrogazione ad hoc al Sindaco per sapere come stanno le cose"

Più informazioni su

Posti pubblici occupati da vetture di servizio. Per di più molte sono rotte. Un parcheggio “requisito” da Poste Italiane

Il faro on line – La segnalazione arriva via social network dal consigliere William De Vecchis. Il parcheggio adiacente a Villa Guglielmi si sta trasformando in un parcheggio privato di Poste Italiane, che stanno sistematicamente occupando tutti i posti a disposizione con le vetture di servizio. Molte anche rotte, con gomme a terra.

“Siamo all’assurdo – afferma De Vecchis -. Facciamo tanto per dare posti disponibili ai cittadini e poi c’è chi li monopolizza. Per di più trasformando tutto in una sorta di cimitero delle auto, visto che molte sembrano inservibili. Farò un’interrogazione ad hoc al Sindaco per sapere come stanno le cose, se c’è un’autorizzazione e come il Comune ha intenzione di comportarsi».

Più informazioni su